Trasporto Pubblico Salerno: ecco le nuove tariffe del CSTP

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
CSTP_pullman_2Sono tre le tipologie di biglietto scelte dal Cstp per rendersi autonomo dal Consorzio Unico Campania. I nuovi tagliandi e le nuove tariffe entreranno in vigore dal primo settembre prossimo e ieri sono stati pubblicati ufficialmente. A seconda delle percorrenze, con i nuovi biglietti validi solo per i pullman del Cstp si risparmia qualcosa (come nel caso della tariffa urbana per Salerno e comuni limitrofi o come nel caso del biglietto contrassegnato con la lettera U). Ma ci sono anche tratte lungo le quali il risparmio si annulla, perché il costo del biglietto coincide con quello del tagliando integrato di Unico Campania: per esempio valgano le corse per Battipaglia da Salerno.

In altri casi addirittura il costo sale, perché il biglietto Cstp è più caro del tagliando Unico: l’esempio più calzante è quello delle corse per l’agro nocerino sarnese, dove si sborsano venti centesimi in più. Nel dettaglio, il biglietto Cstp Salerno (valido in città ma anche nell’area suburbana di Baronissi, Cava, Fisciano, Pellezzano e Vietri) costa in corsa singola 1,10 euro, con abbonamento mensile di 27,50 euro e annuale di 206 euro. Il biglietto Cstp U è valido solo ad Angri, Baronissi, Cava, Fisciano, Mercato San Severino, Olevano, Pontecagnano, Sarno, Scafati, Serre e Vietri: la corsa singola costa un euro, gli abbonamenti mensile 25 ed annuale 187 euro. Infine, il Cstp extra è diviso in dodici fasce da un minimo di 1,20 euro a 7,20 euro, con abbonamenti da 30 a 921 euro. Con il biglietto aziendale si possono utilizzare solo autobus del Cstp, a differenza del tagliando Unico Campania che integra diversi mezzi di trasporto. Proprio per questo, non si esclude che si possano limare ulteriormente e verso il basso i prezzi dei biglietti, per renderli ancora più convenienti rispetto a quelli del Consorzio Unico.

Fonte LIRATV.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Questi geni strapagati della CSTP, farebbero meglio prima a presentare il tanto nuovo decantato, innovativo e razionale piano della mobilità, con corse ed orari certi, prima di mettersi a pubblicizzare fasce e tariffazioni, al momento, campate per aria.
    Se poi amano così tanto, come sistematicamente accade in questi ultimi anni, a continuare ad inseguire flops ed altrui ilarità riuscendoci, si accomodassero pure.

  2. Donatella, assolutamente NO, non si potrà usufruire della Metro che appartiene a FS, quindi o UNICO CAMPANIA o biglietti Trenitalia

  3. Chiudete sto cavolo di Cstp e date l appalto ai privati… e i dipendenti Cstp tutti a zappare la terra

  4. Ma biglietti da 1,30 euro possono essere ancora utilizzati, ne ho ancora parecchi in borsa, chi mi aiuta dandomi una risposta? grazie

  5. quelli UNICO da 1,30 rimangono, salvo diverse disposizioni, ancora validi per il trasporto integrato orario. Cioè, li puoi usare nell’ambito dei 90 minuti solo a Salerno (tipo puoi viaggiarci su un bus dopo averlo precedentemente obliterato su di un primo nell’arco della sua validita di 90 minuti, ma solo a Salerno)

  6. E’ vero rimarranno validi,ma vi auguro di trovarli due bus,che rientrino nella coincidenza che vi interessa entro i 90 minuti.

  7. Ho scoperto sul sito che san severino salerno che con unico costa 1,30 con loro costerà 1,80…addirittura sulla loro pagina facebook dicono 2,20…questi sono fuori di melone

  8. Invece di sfruttare il poco cervello che ancora è rimasto per tentare di venir fuori da una situazione vergognosa e fallimentare, usano la poca materia grigia di cui sono dotati a studiare le tariffe per fregare, ovviamente, gli utenti!!!!!

  9. Non mi è chiaro se i biglietti e abbonamenti Unicocampania continueranno a valere anche per il CSTP. A ottobre mi scade l’abbonamento annuale Unico Salerno che mi permette di utilizzare CSTP, SITA e treni tra Salerno e limitrofi. Lo posso rinnovare?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.