Agropoli: Carla Fracci aprirà la settima edizione de “Il Settembre Culturale al Castello”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Carla_FracciSarà Carla Fracci la prima ospite della settima edizione del “Settembre Culturale al Castello”, rassegna letteraria promossa dall’amministrazione comunale di Agropoli con l’assessorato alle Politiche per l’Identità Culturale e che andrà in scena presso il Castello Angioino Aragonese. La celebre ballerina il 2 settembre, alle ore 19, intervistata da Nunzia Schiavone, presenterà il suo libro “Passo dopo passo” (Mondadori) ed aprirà ufficialmente la kermesse che andrà avanti con diversi appuntamenti nel corso del mese di settembre (tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito.

Dopo la Fracci, prenderanno parte al “Settembre Culturale” altri autorevoli ospiti: Antonio Bassolino (4 settembre) che presenterà “Le Dolomiti di Napoli”; Riccardo Cucchi (6 settembre) per parlare di “Clamoroso al Cibali”; Enrico Varriale (7 settembre) per presentare “Napoli 8 1/2”. Poi tornerà ad Agropoli Mogol (8 settembre) e presenterà “Le Ciliegie e le amarene”. La conduttrice televisiva Licia Colò (10 settembre) presenterà “Per te, io vorrei”. Il giorno successivo (11 settembre) sarà la volta di Paolo Crepet con “Impara ad essere felice”. E ancora, Paolo Brosio (12 settembre) con “Raggi di luce”;Fabrizio Nonis (14 settembre) con “Beker”; Clodomirio Tarsia (15 settembre) con “Il Prigioniero del Sole”; Pina Parisi (16 settembre) con “Ossessioni Pericolose”. Il 17 settembre arriverà Catena Fiorello, sorella di Rosario e Giuseppe, che presenterà “Un padre è un padre”, mentre il 18 settembre sarà protagonista la conduttrice televisiva Tessa Gelisiocon “Ecocentrica”. Ultimi appuntamenti con Cristina Cassar Scalia (22 settembre) con “La seconda estate”; Italo Cucci (23 settembre) con “Il capanno sul porto”; Costantino D’Orazio (25 settembre) con “Caravaggio segreto”; Patrizia del Verme (28 settembre) con “Il training autogeno”.

«Anche quest’anno – afferma il sindaco Franco Alfieri – l’amministrazione comunale di Agropoli si fa promotrice del “Settembre Culturale”, consolidata ed apprezzata kermesse culturale giunta alla settima edizione. La rassegna si è imposta nel tempo per la varietà, validità e vastità della proposta, configurandosi come uno dei più singolari ed interessanti momenti estivi proposti nella Regione Campania». «Il Settembre Culturale – afferma Francesco Crispino, assessore per l’Identità Culturale – è un happening di alto livello, di forte impatto mediatico, con ospiti di rilevanza nazionale a confronto su argomenti di grande interesse. Mantiene intatto il format originale che ne ha decretato il successo: autori esordienti e firme prestigiose già note al grande pubblico, presenteranno il loro ultimo libro, offrendo alla platea significativi momenti di condivisione e riflessione».

L’edizione 2014 è dedicata a Franco Antonicelli, scrittore, editore, professore, traduttore, politico e grande coscienza critica dell’Italia Repubblicana, fu il più famoso tra i confinati ad Agropoli a metà degli anni trenta. Nel corso della rassegna in programma il 10 settembre la rappresentazione «Il vestito nuovo dell’imperatore» di Gianni Rodari a cura del I Circolo Didattico di Agropoli; il 15 settembre l’ottava edizione di «Bravo è bello»; il 20 e 21 Agropoli parteciperà alla trasmissione di Rai 2 «Mezzogiorno in Famiglia».

Programma completo

 

 

2 settembre – ore 19 – Castello Angioino Aragonese

Carla Fracci presenta “Passo dopo passo” (Mondadori).

Conduce Nunzia Schiavone

 

4 settembre – ore 19 – Castello Angioino Aragonese

Antonio Bassolino presenta “Le Dolomiti di Napoli” (Marsilio).

Intervengono:

Michele Scudiero, Prof. Emerito di diritto costituzionale Università degli studi di Napoli “Federico II”;

On. Sabrina Capozzolo, Deputato al Parlamento

 

6 settembre – ore 19 – Piazzetta delle Mercanzie

Riccardo Cucchi presenta “Clamoroso al Cibali” (Minerva Edizioni)

Intervengono:

Tonino Raffa (giornalista) e Peppe Iannicelli (giornalista)

 

7 settembre – ore 19 – Piazzetta delle Mercanzie

Enrico Varriale presenta “Napoli 8 1/2” (Minerva Edizioni)

Interviene Ernesto Rocco (giornalista)

 

8 settembre – ore 19 – Castello Angioino Aragonese

Mogol presenta “Le ciliegie e le amarene” (Minerva Edizioni)

Interviene Marcello Napoli (giornalista)

 

10 settembre – ore 19 – Castello Angioino Aragonese

Licia Colò presenta “Per te, io vorrei” (Mondadori)

Interviene Annamaria Petolicchio, docente Università degli Studi di Salerno

 

10 settembre – ore 20.30 – Castello Angioino Aragonese

Il Primo Circolo Didattico di Agropoli presenta:

“Il vestito nuovo dell’Imperatore” di Gianni Rodari

dalla fiaba di H.C. Andersen.

Interpretato dagli alunni della Scuola Primaria “A. Cafarelli” di Moio

A cura di Raffaele Speranza

 

11 settembre – ore 19 – Castello Angioino Aragonese

Paolo Crepet presenta “Impara ad essere felice” (Einaudi)

Interviene Roberta Del Duca (psicologa)

 

12 settembre – ore 19 – Castello Angioino Aragonese

Paolo Brosio presenta “Raggi di luce” (Piemme)

 

14 settembre – ore 19 – Castello Angioino Aragonese

Fabrizio Nonis presenta “Bekér” (Minerva Edizioni)

Interviene Antonella Petitti (giornalista e direttore di rosmarinonews.it)

 

15 settembre – ore 19 – Castello Angioino Aragonese

Clodomiro Tarsia presenta “Prigioniero del Sole”

 

Seguirà documentario “Una vita per la libertà” del regista Attilio Rossi. Mekanè Produzioni

 

15 settembre – ore 20 – Castello Angioino Aragonese

VII Edizione di Bravo è bello

Conduce Raffaella Giaccio

 

16 settembre – ore 18.30 – Castello Angioino Aragonese

Pina Parisi presenta “Ossessioni pericolose” (Kimerik)

Intervengono:

Prof. Mario Rovinello (giornalista responsabile della sezione didattica dell’Istituto Campano per la Storia della Resistenza “Vera Lombardi”)

Roberta Gervasio (responsabile del comitato studentesco liceo classico “P. Giannone”)

 

17 settembre – ore 18.30 – Castello Angioino Aragonese

Catena Fiorello presenta “Un padre è un padre” (Rizzoli)

Conduce Nunzia Schiamone

 

18 settembre – ore 18.30 – Castello Angioino Aragonese

Tessa Gelisio presenta “Ecocentrica” (Giunti)

Interviene Giuseppina De Marco (docente)

 

22 settembre – ore 18.30 – Castello Angioino Aragonese

Cristina Cassar Scalia presenta “La seconda estate” (Sperling&Kupfer)

Conduce Nunzia Schiamone

 

23 settembre – ore 18.30 – Castello Angioino Aragonese

Italo Cucci presenta “Il capanno sul porto” (Minerva Edizioni)

Interviene Peppe Iannicelli (giornalista)

 

 

 

25 settembre – ore 18.30 – Castello Angioino Aragonese

Costantino D’Orazio presenta “La Roma Segreta”, “Leonardo Segreto” e “Caravaggio Segereto” (Sperling&Kupfer)

Interviene Antonella Nigro (critico d’arte)

 

28 settembre – ore 20.30 – Castello Angioino Aragonese

Patrizia Del Verme presenta “Il training autogeno” (Psicoline)

Intervengono:

Dr. Giuseppe D’Amico (giornalista e scrittore)

Dr. Luigi Pizza (direttore del dipartimento di salute mentale area nord ASL SA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.