Domenica 31 agosto approda a Salerno la comicità di Enzo Salvi e Mariano D’Angelo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Enzo_Salvi_Mariano_DangeloDomenica 31 agosto alle ore 21, all’Arena del Mare di Salerno, approda lo sketch-show di Enzo Salvi e Mariano D’Angelo, “Va Va Va….Mammamia comme sto!”. Il popolare attore comico romano, già protagonista al cinema di tante commedie all’italiana, sarà accompagnato sul palco dal suo autore di riferimento e dall’attrice Valentina Paoletti. In questo spettacolo il popolare duo comico rappresenta la fotografia di un’Italia come sempre amorevolmente messa alla berlina. Enzo e Mariano si distinguono nel panorama comico italiano per la loro satira sociale esilarante, portata in scena rappresentando molteplici personaggi. Così,, sfruttando le loro peculiari capacità trasformiste, insieme a Valentina Paoletti, presentano una vetrina di personaggi diversi, divertenti e divertiti. E poi, come ciliegina sulla torta, la performance si conclude con il tormentone dell’estate, la canzone il cui video “liberatorio” è stato visualizzato da più di un milione di internauti.

Enzo Salvi e Mariano D’Angelo, attraverso la comicità, da sempre mettono in scena le persone semplici che si ritrovano a combattere la vita, che soffrono, si umiliano ma che mai si danno per vinte, ritrovando nei sentimenti la forza che ogni tanto dimenticano di avere. Gente semplice, popolare, persone che alzano la voce solo per non sentire la disperazione e la paura. Questi sono da sempre i personaggi al centro delle scene di Enzo Salvi e Mariano D’Angelo: personaggi fragili che però non mollano mai perché la vita li ha abituati al peggio; uomini che riescono a far ridere ed allo stesso tempo a toccare il cuore del pubblico. Sono personaggi universali, nati geograficamente nella periferia romana, ma che trovi in tutta la nostra Italia, perché sono la metafora delle persone che vivono alla periferia della società. La forza dirompente della comicità, esalta il messaggio di fondo che è quello di restituire dignità gli italiani, un popolo che non ha eguali al mondo. Dallo spettacolo di Enzo Salvi e Mariano D’Angelo emerge viceversa l’altra faccia della medaglia, il grande cuore della periferia, dove le terrazze sono dei balconcini e dove, nonostante tutto, gli italiani ne escono vincenti perché vivi e protagonisti delle trame che si dipanano lievi tra ambienti popolari ma sani.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.