Montecorvino Pugliano: Inaugurato  il campo da calcio “Sant’Antonio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
montecorvino_pugliano“Una nuova opera per Montecorvino Pugliano”. Queste le prime parole del sindaco Domenico Di Giorgio subito dopo il taglio del nastro che ha formalmente aperto al pubblico il nuovo campo da calcio Sant’Antonio.

Alla cerimonia di inaugurazione, svoltasi nella serata di mercoledì 27 agosto, con il primo cittadino di Montecorvino Pugliano l’intera squadra di governo cittadino: il vicesindaco Pierpaolo Martone, il Presidente del Consiglio comunale Maria Rosalba De Vivo, gli assessori Michele Pagano, Alessandro Chiola e Emanuele Budetta, i consiglieri Silvana Nardiello, Renato Stabile e Crescenzo D’Alessio.

Inoltre hanno voluto rendere omaggio al sorgere di una nuova importante struttura sportiva il senatore Vincenzo Fasano, il sindaco di Scafati Pasquale Aliberti, il consigliere regionale Monica Paolino, il sindaco di Scafati Pasquale Aliberti, l’ex calciatore di Salernitana e Scafatese Luca Fusco, il tecnico della salernitana calcio Roberto Mariani, l’allenatore della Scafatese Luigi Incitti, Antonino Sessa membro del Consiglio Direttivo del Comitato Campania FIGC, dirigenti e tecnici  provinciali FIGC.

L’evento ha assunto i valori della solidarietà e dello spettacolo grazie al presidente della Scafatese Calcio Vincenzo Cesarano che, al centro del campo, ha mostrato al pubblico il bonifico effettuato per la ricerca contro la SLA non prima di un rinfrescante Ice Bucket challenge.

Il completamento del campo da calcio Sant’Antonio, così come fu per la Chiesa di San Bartolomeo a Torello o la chiusura della discarica a Parapoti, non rappresenta una semplice opera posta in essere dall’esecutivo Di Giorgio ma scandisce un momento a dir poco storico per la comunità cittadina, poiché proprio la riqualificazione di questa struttura era oramai un punto fermo delle diverse campagne elettorali degli ultimi trent’anni,  impegno che prima di oggi non s’era mai concretizzato.

Il Sant’Antonio ha mostrato un nuovo volto ai tanti spettatori che hanno occupato le tribune, grazie ai diversi cicli di lavori che hanno trasformato la struttura negli ultimi anni. L’ultimo intervento di omologazione agli standard operativi previsti dalla LND (Lega Nazionale Dilettanti),  ha contemplato la riqualificazione del campo da calcio e relativi spogliatoi, con l’installazione di impianti fotovoltaici per il fabbisogno energetico della struttura, la copertura delle tribune e l’adeguamento delle dimensioni del campo da gioco con la zollatura in erba sintetica.

A chiudere degnamente la serata la partita di calcio amichevole tra l’ambiziosa formazione della scafatese Calcio e la squadra Beretti della Salernitana Calcio 1919.

“Questa struttura è per noi motivo di vanto e sopratutto frutto di un investimento mirato di risorse pubbliche congiunto ad un duro lavoro amministrativo – ha dichiarato il sindaco e consigliere provinciale Domenico Di Giorgio”.

“Quando siamo giunti ad amministrare questo comune, anche in tema di impiantistica sportiva, ci siamo trovati dinanzi ad una condizione a dir poco catastrofica. Proprio le condizioni di questo campo da calcio, dismesso, abbandonato all’incuria e al degrado, erano la giusta rappresentazione del malgoverno che aveva caratterizzato una fase politica certamente da non prendere ad esempio. Oggi, possiamo dire con orgoglio che proprio nel’impiantistica sportiva il territorio di Montecorvino Pugliano è uno dei comuni più attrezzati in provincia di Salerno. Dalla piscina comunale, appena riqualificata, ai campi sportivi polivalenti a Bivio Pratole, fino al campo da calcio Sant’Antonio che completa l’offerta sportiva per i nostri giovani e pone il nostro territorio come riferimento per l’intero comprensorio dei Picentini”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.