Droga: arrestato giovane che coltivava marijuana in un terreno agricolo a Sarno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
MarijuanaI poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sarno, nella giornata di giovedì hanno scoperto e sequestrato una piantagione di marijuana coltivata in un appezzamento di terrenoin periferia della città ed hanno arrestato un giovane di Nocera Inferiore ritenuto artefice della coltivazione. Da alcuni giorni gli Agenti del locale Commissariato stavano indagando su possibili attività illecite legate allo spaccio della droga osservate presso un appezzamento di terreno accessibile tramite un sentiero sterrato in Via Vasca a Sarno. All’interno di tale terreno agricolo i poliziotti avevano già accertato la presenza di diverse piante di marijuana, coltivate, curate ed in fase di infiorescenza ed avevano, di conseguenza, tenuto sotto controllo la zona individuando almeno una persona coinvolta nella coltivazione, notata giungere sul posto diverse volte a bordo di un’autovettura.

Nel corso di un mirato servizio di appostamento con alcuni agenti dislocati all’interno dell’appezzamento di terreno ed altri a maggiore distanza su Via Vasca, l’artefice della coltivazione illecita è caduto nella trappola ed è stato bloccato dai poliziotti mentre, in possesso di una tanica di plastica piena d’acqua ed una busta contenente concime, dopo aver percorso a piedi la strada sterrata aveva iniziato ad innaffiare le piante di marijuana. Il giovane è stato identificato per D. L., nato e residente a Nocera Inferiore di 24 anni . La perquisizione personale e dell’autovettura ha consentito ai poliziotti di trovare e sequestrare altre tre taniche, un secchio di plastica e la somma di 21,00 Euro. Gli agenti hanno poi provveduto a sradicare e sequestrare le quattro piante di marijuana.

Nel corso della successiva perquisizione presso l’abitazione di D. L. gli agenti hanno trovato e sequestrato un portafoglio che conteneva semi di marijuana e la somma di 380,00 Euro, probabile provento dell’illecita attività. Il giovane è stato, pertanto, arrestato per violazione dell’articolo 73 del DPR 309/1990 (produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o spicotrope) ed è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ne ha disposto la detenzione domiciliare in attesa del rito direttissimo che avverrà in data odierna.

Comunicato Ufficiale della Polizia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. ” Nel corso di un mirato servizio di appostamento con alcuni agenti dislocati all’interno dell’appezzamento di terreno ed altri a maggiore distanza su Via Vasca ”

    Mi nasce spontanea una domanda: ” Ma tutti questi agenti non avevano niente di meglio da fare? ” Si legge spesso di tante grave vicende che succedono in quelle zone, ma perchè, al posto di giocare a ” Guardie e Ladri” per 4 pintine non dedicano il loro tempo risolvere crimini piu’ gravi?

  2. lì i “problemi” sono numerosi :- ma “nessuno” se ne vuole occupare con (serietà) : – ci vorrebbe un “governo” alla (militare) : – ? o è “meglio” non pensare:- ? chissà che non esce “qualcuno”.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.