Regionali, Impegno (Pd): “Se De Luca fosse rimasto in consiglio regionale, ora sarebbe diverso” 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
PD_partito_sede“Il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca? Se fosse rimasto in Regione a fare il capo dell’opposizione, oggi sarebbe diverso. Penso davvero che le primarie, nonostante tutto, restino uno dei nostri tratti migliori”. Leonardo Impegno, deputato Pd, ex figlio d’arte, è un altro degli organizzatori della Fonderia ed esterna il suo punto di vista in una lunga intervista su Napoli.Repubblica.it alla collega Conchita Sannino. Sulle sollecitazioni di Sassolino al Pd dice:  “Sì. L’opposizione scarseggia e Caldoro pontifica: nonostante risultati disastrosi. Quello di Caldoro non è neanche un condono: è un pasticcio che crea confusione, pura mossa elettorale. Caldoro ha anche altre responsabilità: le scarse risorse che oggi la Campania ha sugli asili nido o le scuole sono il risultato di un perverso federalismo fiscale, voluto dal suo partito negli anni in cui è stato al governo con la Lega. Oggi serve concretezza: abbiamo già parlato con Delrio per rivedere i criteri con cui si stabilisce l’attri-buzione dei fondi, centrandoli maggiormente sui fabbisogni. Ma su sanità, trasporti e utilizzo dei fondi europei, gli errori e le responsabilità sono tutte del governo regionale”.
Infine sulle Primarie e su De Luca: “Non ci sono candidati a tavolino. La Fonderia serve anche a far emergere la leadership. Su De Luca dico che nessun partito può vantare un amministratore che ha fatto tanto e bene. Il suo contributo generoso sarà importante per vincere. Non nego che ha fatto un errore: doveva rimanere in consiglio regionale a fare il capo dell’opposizione, ora avrebbe una prospettiva diversa”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Quantoi asserito da Impegno (PD) è esattamente la verità. Purtroppo chi ha abbandonato la nave non ha diritto a recriminare… Largo alle forze nuove. Renzi ha ragione…ARIA NUOVA!!!!!!

  2. De Luca candidato?
    Va bene ma quando i giovani (anagraficamente parlando) ne avranno la possibilità?
    I vecchi tromboni è ora che si mettano da parte, come dice Renzi ci vuole aria nuova e nuovi stimoli……..

  3. l’unico errore è dare la parola a gente come impegno picerno del basso amendola etc etc etc….il meglio del peggio del solito sottobosco politichese alla napoletana, uomini con la valigetta da maggiordomo che giocano a risiko …. il pd in campania non può sparire solo perchè è già morto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.