Salernitana – Cosenza: il racconto della gara in foto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana_cosenza_2014_26Comincia con un pareggio la nuova stagione della Salernitana. Sul nuovissimo manto erboso dello Stadio “Arechi” i granata impattano sull’1–1 contro il Cosenza. Prima occasione per i granata al 3′, con Mendicino, che lanciato in profondità a Castiglia, non inquadra lo specchio della porta e manda alto sopra la traversa. Al 5′ Gabionetta va via in percussione sulla sinistra e viene messo giù in area da Sperotto: per l’arbitro Mainardi è calcio di rigore. Dal dischetto va lo stesso Gabionetta, che spiazza Ravaglia e porta in vantaggio i suoi. Al 16′ Mendicino fa da sponda per Castiglia il cui sinistro si spegne sul fondo.

Al 18′ il Cosenza pareggia: Magli raccoglie un cross dalla sinistra di Sperotto e schiaccia di testa, Gori tocca ma non riesce a impedire alla sfera di infilarsi in rete. Un minuto più tardi gli ospiti sfiorano il sorpasso con un tiro a giro di Calderini fuori di poco.

Al 28′ la Salernitana prova ad alleggerire la pressione avversaria con una staffilata dalla distanza di Colombo che termina alta. Al 41′ Nalini batte a rete da distanza ravvicinata, Ravaglia respinge. Si va al riposo sul punteggio di 1–1. Al 2′ della ripresa Tuia incorna centralmente un calcio di punizione dalla trequarti di Volpe, Ravaglia blocca senza problemi. Al 25′ azione fotocopia per i granata, ma stavolta lo stacco aereo di Tuia finisce alto. La Salernitana prova ad approfittare della superiorità numerica (espulso al 24′ Ciancio per doppia ammonizione) ma non riesce a creare seri pericoli dalle parti di Ravaglia. Finisce 1–1.

Sui rinforzi il tecnico Menichini: “Parlo costantemente con la Società. Ritengo che se ci sono possibilità dobbiamo completare quest’organico perché oggi abbiamo avuto la prima prova di quanto questo campionato sarà difficile”.

Denilson Gabionetta: “Oggi si è vista una squadra che ha giocato un bel calcio. C’è ancora da migliorare per via dei carichi di lavoro che dobbiamo smaltire. La mia posizione in campo non rappresenta un problema per me: mi adatto bene in tutte le zone del campo e sono a completa disposizione del mister”.

Manolo Pestrin sui fischi dell’Arechi: “Accettiamo qualsiasi tipo di critica da parte dei tifosi. Dal punto di vita dell’impegno ognuno di noi ha dato tutto e sotto quest’aspetto non abbiamo nulla da recriminare. Sappiamo che c’è molto da lavorare ma siamo convinti che anche con l’aiuto del pubblico potremo far bene”.
Fonte ussalernitana1919.it

Risultati – Classifica – Prossimo turno

Girone C: Aversa Normanna-V.Lamezia 1-1 Barletta-Messina 1-0 Catanzaro-Juve Stabia 2-0 Foggia-Martina Franca 3-2 Ischia-Benevento 0-1 Lupa Roma-Lecce 2-1 Matera-Paganese 1-1 Reggina-Casertana 2-2 Salernitana-Cosenza 1-1 Savoia-Melfi 1-1

Classifica: Catanzaro, Barletta, Benevento e Lupa Roma 3 punti; Foggia 2; Matera, Paganese, Aversa Normanna, Vigor Lamezia, Melfi, Savoia, Casertana, Reggina, Cosenza e Salernitana 1; Ischia, Juve Stabia, Lecce, Martina Franca e Messina 0. Foggia penalizzato di 1 punto.

– Prossimo turno: Benevento-Catanzaro (venerdi ore 20.45) Casertana-Aversa Normanna (domenica ore 18) Juve Stabia-Matera (sabato ore 17) Lecce-Barletta (sabato ore 19.30) Martina Franca-Salernitana (domenica ore 14.30) Melfi-Ischia (sabato ore 16) Messina-Lupa Roma (domenica ore 12.30) Cosenza-Foggia (sabato ore 15) Paganese-Reggina (domenica ore 16) Vigor Lamezia-Savoia (sabato ore 14.30)

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.