Ravello. Al via la rassegna “Get Local”, otto eventi tra musica e gusto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ravello_Panorama-e1345993756759Musica ed eccellenze enogastronomiche della Costa d’Amalfi diventano protagoniste della prima edizione di “Get Local. A journey among wine, music and local excellences”, promossa con il contributo del Comune di Ravello.
Due le location della rassegna, che prevede otto appuntamenti dal 2 al 25 settembre, tutti con ingresso libero: piazza Fontana Moresca, per incontri e degustazioni enogastronomiche, che si terranno il martedì, alle ore 18 e trenta, e la chiesa di Sant’Agostino che ospiterà il giovedì, alle ore 19, concerti di musica classica e jazz.
“Abbiamo aderito con entusiasmo alla proposta avanzata dalle attività commerciali che operano in piazza Fontana Moresca – spiega il sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier – Si tratta di un luogo di grande interesse storico e culturale, in passato principale punto di ritrovo della città. Valorizzare siti e promuovere i prodotti tipici locali costituiscono due importanti obiettivi, in linea con la nostra idea di sviluppo dell’offerta turistica ravellese”.
Si inizia domani, 2 settembre, alla Locanda Moresca, con degustazione di vini rossi della Costa d’Amalfi (ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria, info e prenotazioni 089857912).
Giovedì 4 settembre, alla Chiesa di Sant’Agostino, il concerto del sassofonista jazz Francesco Pacillo.
Martedì 9 settembre, all’hotel Bonadies, degustazione di vini bianchi della Costa d’Amalfi (ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria, info e prenotazioni 089857918).
Giovedì 11 settembre, sempre presso la chiesa di Sant’Agostino, protagonista sarà il chitarrista Pierangelo Mogavero.
Martedì 16 settembre, al Sisina’s Snack Bar, degustazione di birra artigianale e latticini della Costa d’Amalfi (ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria, info e prenotazioni 089858203).
Giovedì 18 settembre, nella chiesa di Sant’Agostino si esibirà il Duo Cardaropoli, violino e violoncello.
Martedì 23 settembre, all’hotel Parsifal saranno di scena i vini rosati della Costa d’Amalfi (ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria, info e prenotazioni 089857144).
Ultimo appuntamento il 25 settembre, ancora nella chiesa di Sant’Agostino, con il vibrafonista Antonio Della Polla.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.