Fuochi d’Artificio San Matteo, Adinolfi: “Si faccia lo spettacolo pirotecnico il 21 settembre”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
adinolfi_consiglio_comunale“Il sindaco non coinvolga la città nelle sue battaglie personali. Smentisca immediatamente le voci circolate sulla stampa secondo le quali sono a rischio i tradizionali fuochi pirotecnici di San Matteo.  Informi subito i cittadini sull’orario dei fuochi e non prenda a schiaffi la città.

In un’amministrazione che spende milioni per le luminarie, non sono verosimili le scuse di bilancio. Chi sostiene che non ci sono i soldi per i fuochi d’artificio prende in giro i cittadini.  L’amministrazione ben può ridurre di poche migliaia di Euro l’impegno milionario previsto per le luminarie.

Domani consegnerò al Presidente del Consiglio una richiesta sollecito in tal senso che chiedo di mettere a disposizione di tutti i consiglieri comunali, a prescindere dalle appartenenze civiche  o politiche, per la sottoscrizione. Una richiesta diretta  al Sindaco e finalizzata a sollecitare la realizzazione dello spettacolo pirotecnico la sera del 21 settembre”.  Lo afferma in una nota il consigliere comunale d’opposizione Raffaele Adinolfi

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. se li faceva lo criticava per lo spreco di soldi!!! ora perchè forse non ci sono i fuochi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! e celano non parla?

  2. Ullallà addirittura sottoporre la questione all’esimio (e dico “esimio”) nostro Presidente del Consiglio…. poveri noi… un altro che non ha un haz.. da fare…! Tra l’altro conoscendo il Sindaco questa se la segna e a causa di questo (diciamo) simpatico sollecito verametne i fuochi non li fa fare per ripicca. Ma pensate un po’ a “faticare” sul serio!

  3. è raccapricciante la pochezza degli avversari di De Luca… “e li fa … e perchè li fa? e quanto costano!… e non li fa … e li deve fare!”… adinò statt a casa!

  4. a) Chi è Adinolfi? (Con rispetto parlando)
    b) Ma possibile che dai banchi dell’opposizione non abbiano nulla da fare che lamentarsi dei fuochi? Volendoli quando non ci sono e non volendoli quando ci sono?
    Cavolo, ma piantine di basilico da annaffiare o bambole da pettinare non ne avete no?

  5. in città e provincia impera la disoccupazione ,la miseria più nera molte famiglie di salernitani per poter mangiare si rivolgono alla caritas, e voi politici del c…o pensate alle luminarie ed ai fuochi per il santo patrono?ma pesate alle cose serie,destra sinistra centro andate a fare in c..o date tutti le dimissioni che forse un commissario ragiona meglio di voi tutti messi insieme.

  6. come al solito gli accoliti di De Luca non riescono a spostare la fettona di prosciutto che hanno sugli occhi.
    A noi contribuenti Salernitani non interessano le beghe da pollaio, la vendette ed i rancori personali di De Luca nei confronti della Regione, dei Maya, dei chiancarellari, degli Alieni, dei nemici di Salerno e, in questo caso specifico, di Mons. Moretti che si “è permesso” di escludere il cortile di palazzo di Città dal percorso della processione.
    Il senso dell’intervento di Adinolfi (qualora non ci arriviate proprio) verte sulla fantasiosa e pretestuosa possibilità che non si predisponga lo storico e tradizionale spettacolo dei fuochi artificiali a causa di problemi di bilancio di una Amministrazione che, a torto o a ragione, ha speso e che prevede di spendere milioni di Euro per ben più discutibili e dispendiose iniziative.
    In soldoni, se Caesescu ha qualche problema con qualcuno o con qualche cosa che non gli va’…caXXXi suoi.
    I danari delle ns. Tasse li vogliamo per la ns. Comunità e non per giochetti, plastici, lucelle, corse della metro e CSTP a gratis tre mesi all’anno, manifesti e propaganda personale.

  7. Ma rivesti la carica di rappresentante dei contribuenti Salernitani? Complimenti non lo sapevo!
    Una informazione: Ceausescu non si presentava alle elezioni (così mi pare). Spero che anche tu, che rappresenti e parli in nome dei Salernitani, sia stato eletto liberamente dai cittadini e inoltre ulteriori complimenti per essere diventato l’esegeta del profondo pensiero di Adinolfi.

  8. ma fino a mo tutti contro de luca che non bisognava farli..perchè costano….ora l’opposizione li chiede….che città di lagne lagne a capoc….. e solo per rompere le p…lle a de luca!

  9. Ma rivesti la carica di rappresentante dei contribuenti Salernitani? Complimenti non lo sapevo!
    Una informazione: Ceausescu non si presentava alle elezioni (così mi pare). Spero che anche tu, che rappresenti e parli in nome dei Salernitani, sia stato eletto liberamente dai cittadini e inoltre ulteriori complimenti per essere diventato l’esegeta del profondo pensiero di Adinolfi.

  10. Quello che so ,è che le tasse dei salernitani da tre anni a questa parte sono quasi triplicate(mi riferisco all’irpef,tari,e tarsi.Tutto questo, grazie alle spese milionarie delle esageratamente decantate luminarie ed altri sprechi, tutto caricato sulle nostre tasse,e a discapito di una decente manutenzione degli arredi urbani,e pulizie.E’ semplicemente vergognoso.Altro che le spese faraoniche di Ciausescu, che portarono alla miseria un popolo intero.Sindaco scordati il mio voto.

  11. e noi paghiamo questo qui per disquisire sui fuochi d’artificio???

    I fuochi se li pagasse la curia, visto che loro i soldi li dovrebbero avere: non pagano ici imu o come si chiama adesso, a differenza dei comuni mortali che tra tari tasi e compagnia bella non abbiamo più una lira.

  12. Abbiamo capito, Adinolfi vuol far vedere che anche lui conta qualcosa,lasciamolo sfogare,tanto una noce dint’u sacco nu fa rumore,mo se ne accorge i fuochi che faremo quando inagureremo PIAZZA DELLA LIBERTA’,vedremo come la penserà ,io invece gli chiedo perchè non si fa dire da Monsg Moretti il ricavato dalle offerte dei salernitani e come sono utilizzate le somme,solo a pensare che i fiori di addobbo alle statue sono gratis,i portatori gratis ,non credo che i parroci vengano ricompensati per la processione,,quindi può anche chiedere la compartecipazione della Curia per i fuochi,senza fare quelle retoriche meschine nei confronti del Sindaco e della città che lui non rappresenta.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.