Salernitana: Menichini valuta i nuovi e spera nel recupero di Gabionetta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
salernitana_cosenza_2014_32La Salernitana ieri ha ripreso la preparazione in vista del prossimo impegno di campionato, in programma domenica alle 14.30 a Martina Franca. Al campo Volpe mister Menichini ha potuto fare immediatamente la conoscenza degli ultimi arrivati in casa granata: Negro, Favasuli, Franco e Pezzella si sono messi a disposizione del tecnico e cercheranno di dimostrargli di essere subito pronti per essere utilizzati.

Dopo il pareggio casalingo col Cosenza, che ha lasciato qualche rimpianto e più di una perplessità (in particolare riguardo all’atteggiamento tattico adottato dai granata) è facile immaginare che in formazione ci saranno diverse novità. La prima è obbligata: dopo l’addio di Giacomini (che ha rescisso il contratto che lo legava alla Salernitana al pari di Foggia), a sinistra ci sarà un nuovo interprete. Considerando che Pugliese è alle prese con un problema fisico (al vaglio dello staff medico e che ne potrebbe addirittura pregiudicare la prosecuzione dell’avventura in granata), la scelta del trainer di Ponsacco dovrebbe ricadere su Michele Franco.

Il mancino prelevato in prestito dal Perugia (squadra con cui s’è allenato regolarmente per tutta l’estate) dovrebbe essere più pronto rispetto a Pezzella (che ha lavorato prima a Coverciano e poi con l’Equipe Campania per tenersi in forma). L’altra novità in difesa dovrebbe essere rappresentata dall’avvicendamento tra Tuia e Lanzaro.

In mediana, invece, Giandonato scalpita ma sembra destinato nuovamente alla panchina. Mentre Favasuli, pupillo di Menichini, insidia immediatamente Volpe. In avanti il dubbio principale è legato alle condizioni fisiche di Gabionetta: il brasiliano è uscito malconcio dal match col Cosenza e lamenta un affaticamento al polpaccio; il dottor Leo e i suoi collaboratori tenteranno di rimetterlo in sesto, ma ad oggi la sua presenza in terra pugliese non è così scontata. Calil dovrebbe partire nell’undici titolare (resta da capire se al posto di Gabionetta o se da falso nueve), mentre a sinistra Nalini deve guardarsi le spalle visto che Negro rappresenta una tentazione forte per l’allenatore. Ginestra, parso in palla contro i silani, è un’ulteriore carta a disposizione di Menichini.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.