Ebola: Marino, intervengano sindaci di Napoli e Salerno 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
profughi_migranti_salerno_san_giusto_28”Non mi sono mai lasciato andare a facili allarmismi ma mi sembra che le valutazioni dell”European center for Disease Control secondo le quali sarebbe assai remota la possibilità che il virus Ebola entri in Europa, ed in particolare in Italia, via mare, mi appaiono non solo superficiali ma anche contraddittorie.
Soprattutto se è vero, come apprendo, che, secondo lo stesso Organismo europeo, l’unico modo per fermare il virus è bloccare il contagio nei paesi di origine”.
Lo afferma il presidente della I Commissione Affari Istituzionali del Consiglio regionale della Campania, Angelo Marino (Gruppo ‘Caldoro Presidente’) per il quale “è anche abbastanza comprensibile che l’Europa, che di tutto ha voluto occuparsi fuorché del delicatissimo problema degli sbarchi degli extracomunitari in Italia, sostenga certe tesi”.
“Ho invece condiviso l’impegno del segretario regionale dell’Ugl, Almerico Romano, che, dopo un incontro con i tecnici del ministero della Salute, prosegue Marino – ha ribadito utilmente la necessità di mettere in campo tutti gli strumenti necessari a scongiurare il rischio contagio”.
“I sindaci di Napoli e Salerno, massime autorità sanitarie sui due territori che oggi sono in Campania il crocevia del trasferimento dei migranti extracomunitari, – aggiunge Marino – farebbero bene a preoccuparsene non lasciando nulla al caso”. “Alla loro responsabilità e alla loro capacità di prevenirne tutti i rischi sta infatti la salute di tantissimi lavoratori marittimi, di quanti nelle forze dell’ordine e del volontariato lavorano con abnegazione e impegno su questo versante e, in ultimo ma non in ordine di importanza, dei loro cittadini”.
Fonte ANSA
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.