Mons. Moretti celebra la messa dell’ammalato. Nessun riferimento a processione San Matteo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
vescovo_salerno_morettiSanta Messa celebrata da Monsignor Moretti arcivescovo di Salerno in occasione della “giornata dell’ammalato”. La funzione si è svolta presso l’anfiteatro Uildm in via Pio XI di Salerno. Mons. Moretti non ha fatto alcun riferimento alla processione di San Matteo ed alle questioni sollevate in queste ore concentrandosi esclusivamente sulla messa dell’ammalato.

L’incontro   ancora una volta ha posto  l’attenzione a quanti vivono in condizioni di estremo disagio e sofferenza. Al momento di riflessione iniziale  è seguita la  celebrazione della  Santa Messa   ufficiata  dall’Arcivescovo  di Salerno Mons. Luigi  Moretti unitamente a Don Giovanni Albano(Ufficio Pastorale Sanità e Salute), alla presenza di tantissimi cittadini e addetti ai lavori. Altamente significative le parole di Mons. Moretti riguardo l’esigenza di puntare ad una società più giusta e vicina ai più deboli,dove la vicinanza all’altro da Sé si pone come un momento di crescita interiore e vicinanza a Nostro Signore,concetto primo di Cristianità vissuta e praticata. Non sono mancati altresì istanti di profonda commozione e trasporto emotivo soprattutto quando Sua Eccellenza ha voluto personalmente salutare ed abbracciare i tanti ospiti presenti.

Questo il messaggio dell’Arcivescovo di Salerno: “Le persone vicine ad altre persone,  anche quando sono malate. E’ il segno della vera fede e della civiltà dove chi sta meglio si interessa di chi no sta bene. Aiutandoci reciprocamente – ha concluso Moretti – potremmo affrontare le difficoltà della vita. Da soli non si va da nessuna parte”

 

 

 

INTERVISTA VIDEO A MONS. MORETTI

GUARDA IL VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.