Parcheggio bus in via Vinciprova a Salerno, la Nostra Libertà: Scelta sbagliata”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
salerno_via_vinciprova_parcheggioLa scelta di destinare ai bus gran parte del parcheggio auto di via Vinciprova è sbagliata e va rivista. Quel parcheggio, infatti, già in parte destinato alla Sita, è fondamentale per un’area densamente popolata, con le saracinesche dei negozi abbassate sempre in aumento, e già mortificata dalla mancanza di tutto.

I tre-quattro bus che oggi occupano i tre quarti del parcheggio auto vanno spostati altrove, come nell’ampio parcheggio alle spalle del Grand Hotel Salerno, o, ancora, affianco all’albergo attorno all’inutile fontana della strada inutilmente chiusa.

Si proceda, immediatamente, pertanto, alla revoca del provvedimento, evitando i balletti e la mancanza di informazione a cui l’assessore, quello della rotatoria di via Irno, ci ha abituati.

Infine, pure va chiarito, e sarà oggetto di specifica interrogazione attraverso il Consigliere Comunale avv. Antonio Cammarota, l’inquietante “paura di ritorsioni” da parte dei residenti di via Vinciprova sulla questione, così come denunciato oggi, con dovizia di particolari, da un noto quotidiano salernitano.

La Nostra Libertà
Il delegato
Geom. Paolo De Marco

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. condivido pienamente…anche perchè quel parcheggio è il più economico nei pressi della città e quindi bisogna lasciare più spazio ai cittadini per sostare senza pagare € 1,00 o 2,00 all’ora….intervenga immediatamente chi è preposto!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Si proceda, immediatamente, pertanto, alla revoca del provvedimento, evitando i balletti e la mancanza di informazione a cui l’assessore, quello della rotatoria di via Irno, ci ha abituati.

    Ohohoh e chi si il ras del quartire???? De luca nun e pnza proprij a stisfasulat vai avanti

  3. Proveniente da Pesaro, provincia con appena 65 comuni, dove esiste una bella e funzionale Stazione delle Autocorriere così come definita, ho rilevato che a Salerno, una delle più vaste province d’Italia e, come conseguenza, con una nutrita schiera di autolinee che collegano i comuni al capoluogo, non esiste una struttura del genere, per cui ogni linea di autobus si autogestisce con gran confusione per l’utenza. Non credo che possa essere il parcheggio di autobus di via Vinciprova a sostituire quella che ritengo una priorità della moderna città, in cui il cittadino sa che i pulman partono e arrivano in quel preciso luogo. Sarebbe il caso perciò che il sindaco De Luca provveda a reperire un’area adatta e a costruire la stazione. Ha fatto quella del mare e manca quella di terra?.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.