Capaccio: raid incendiario contro una concessionaria d’auto, s’indaga

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
fuoco_notte_incendio_Attentato incendiario, nella notte, ai danni di una azienda specializzata nella rivendita di auto nuove e usate e nel commercio all’ingrosso di utensili e ricambi a Capaccio Paestum. Numerose le esplosioni innescate dallo scoppio di contenitori di latta e plastica colmi di benzina. Tre auto sono andate distrutte. Danneggiate anche le strutture esterne del capannone. A darne notizia il sito Stiletv.it. Trovate tracce di liquido infiammabile collegato ad alcune rudimentali bombe incendiarie sotto ad un gazebo. Evidente la matrice dolosa dell’episodio. Due le autobotti dei vigili del fuoco del distaccamento di Eboli. Sul posto anche i Carabinieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.