Scala incontra New York, dalla Costa d’Amalfi un messaggio di pace nel ricordo dell’11 settembre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Scala_incontra_New_yorkPer il tredicesimo anno consecutivo parte da Scala, il paese più antico del­la Costiera Amalfitana, il messaggio di pace e di fratel­lanza tra i popoli, attraverso la manifestazione “Scala incontra New York”, l’unica in Italia a ricordare le vittime dell’11 settembre 2001 a Ground Zero. Martedì 9 settembre) alla presenza del sottosegretario alla Sanità,Vito De Filippo, del presidente del Consiglio regionale della Campania, Pietro Foglia, dell’assessore provinciale Matteo Bottone e di autorità religiose, civili e militari, si svolgerà la cerimonia di commemorazione delle vittime delle Twin Towers, momento centrale della manifestazione. Alle 19,30, ai piedi del “Resurrection Day”, il primo monumento dedicato  ai morti di quel terribile 11 settembre a New York, opera dell’artista Silvio Amelio, sarà deposta una corona d’alloro. Per non dimenticare, per segnare nuovi percorsi per il futuro, con la consapevolezza del passato, i piedi nel presente e uno sguardo di speranza per l’avvenire.

Il picchetto d’onore, lo sparo di undici colpi a salve e gli inni d’Italia e degli Stati Uniti concluderanno il momento solenne. A seguire, in piazza del Municipio, il concerto per la pace tra i popoli diFrate Alessandro, francescano e tenore italiano, il primo saio ad aver firmato un contratto discografico con la Universal Music, una delle principali etichette discografiche mondiali. E per l’occasione sarà accompagnato dal Premiato Concerto Bandistico di Minori in un ensemble del tutto originale. L’evento, organizzato dall’Associazione Scala nel Mondo, gode del patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Comune di Scala.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.