Carabinieri Salerno: il Maggiore Allessandro De Vico alla guida del Nucleo Investigativo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
maggiore_carabinieri_de_vico_salernoCambio della guardia alla guida del Nucleo Investigativo dei Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno. Al Maggiore Giorgio Borrelli – che negli ultimi mesi aveva retto l’incarico in sede vacante e che da pochi giorni è stato destinato a ricoprire l’incarico di Comandante del Nucleo Carabinieri Antifrodi Comunitarie di questo capoluogo – subentra il Maggiore Alessandro De Vico, originario di Maddaloni, sposato, con due figli, Ufficiale con diversificata esperienza professionale, maturata sul territorio nazionale e in ambito internazionale.

Nel corso della sua carriera, dopo la formazione presso l’Accademia Militare di Modena e la Scuola Ufficiali Carabinieri, dove ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’Università di Roma, il Maggiore De Vico ha comandato la Compagna di Intervento Operativo dell’11° Battaglione  Mobile “Puglia” a Bari, il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Acireale (CT), la Compagnia di Subiaco (RM); ha successivamente ricoperto l’incarico di Ufficiale Addetto presso la seconda sezione dell’Ufficio Piani e Polizia Militare del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, ove ha seguito le problematiche delle operazioni militari correnti.

Durante questi periodi di comando, l’Ufficiale ha ricoperto anche diversi incarichi in contesto internazionale, tra i quali particolarmente significativi sono quello di Comandante del Distaccamento MSU (Multinational Specialized Unit) nella città di Mitrovica (Kosovo) nell’ambito della missione internazionale “Joint Guardian” sotto egida NATO, di Comandante della Compagnia Comando e Servizi di Supporto Logistico del Reggimento MSU (Multinational Specialized Unit) nella città di An Nassyria (Iraq) nell’ambito della missione interforze “Antica Babilonia” a seguito di risoluzione ONU e di addetto nell’ambito del Comando Regionale Italiano (RCW) della missione “ISAF” a Herat (Afghanistan).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.