I fatti del giorno: martedì 9 settembre 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiTRE SUORE ITALIANE UCCISE IN BURUNDI, FERMATI 2 SOSPETTI
FORSE RAPINA. PAPA, SANGUE DIVENTI SEME DI SPERANZA
Due sospetti sono stati fermati a Bujumbura in Burundi per
l’omicidio di tre missionarie italiane, massacrate a coltellate
nel loro convento. Ignoto il movente, forse una rapina finita
male. Lucia Pulici, 75 anni, e Olga Raschietti, 83, suore
saveriane di Parma, sono state uccise domenica pomeriggio. La
consorella Bernadetta Boggian, 79, ha scoperto i cadaveri e ha
dato l’allarme. Poi è rimasta nel convento e nella notte è stata
decapitata. Smentita la notizia che le tre siano state
violentate. “Il sangue versato diventi seme di speranza”, ha
commentato papa Francesco.
—.
VERTICE SUI TAGLI, RENZI VEDE PADOAN E COTTARELLI
MANIFESTAZIONI CGIL E FIOM A OTTOBRE CONTRO JOBS ACT
Vertice a palazzo Chigi ieri sulla spending review fra il
premier Renzi, il ministro del Tesoro Padoan, il ministro delle
Riforme Boschi, il commissario Carlo Cottarelli e il consigliere
economico Yoram Gutgeld. Si è parlato del metodo da seguire per
i risparmi di spesa. Domani Renzi incontrerà tutti i ministri
interessati dai tagli. Cgil e Fiom intanto hanno annunciato due
manifestazioni a ottobre contro la riforma del lavoro del
governo, il cosiddetto Jobs Act.
—.
CRISI FERRARI, BLITZ MARCHIONNE DA MONTEZEMOLO A MARANELLO
DELLA VALLE ATTACCA AD, FURBETTO CHE FA PROMESSE A VUOTO
Sergio Marchionne è stato ieri a Maranello per il consiglio
di amministrazione della Philiph Morris, sponsor della Ferrari.
Probabile un incontro con il presidente Luca Cordero di
Montezemolo, criticato a Cernobbio per le mancate vittorie delle
rosse in Formula 1. Giovedì è in programma il cda della Ferrari,
che deve esaminare conti da record. Montezemolo potrebbe
lasciare lì o al cda Fiat a fine ottobre. Diego Della Valle,
socio di Montezemolo in Ntv, ha attaccato Marchionne definendolo
“furbetto cosmopolita che fa promesse a vuoto”.
—.
SPIRAGLIO PER LATORRE, GOVERNO INDIA NON SI OPPONE A RIENTRO
POSITIVO PARERE A CORTE PER RIMPATRIO PER CURE ISCHEMIA
Il governo indiano non si opporrà al rientro in Italia per
cure mediche del marò Massimiliano Latorre, colpito nei giorni
da ischemia. L’esecutivo di Delhi ha risposto così alla Corte
Suprema di Delhi, che aveva chiesto un parere sull’istanza di
rimpatrio di Latorre per 3-4 mesi presentata dagli avvocati. La
Corte si riunirà venerdì prossimo per decidere.
—.
ANNUNCIO DI KATE E WILLIAM, ARRIVA SECONDO ROYAL BABY
COLPO AL REFERENDUM SCOZZESE, MA STERLINA AI MINIMI
William e Kate aspettano il loro secondo figlio. Lo ha
annunciato ieri la Casa reale britannica, per giustificare
l’assenza di Kate a un impegno ufficiale. La principessa sta
male per le nausee, ma William, la regina e tutta la Royal
Family si dicono felicissimi per il bebè in arrivo. Il Regno
Unito intanto si prepara al referendum del 18 settembre
sull’indipendenza della Scozia e la sterlina crolla sui sondaggi
favorevoli ai separatisti. Il nuovo Royal Baby però potrebbe
risvegliare l’affetto degli scozzesi per la monarchia.
—.
TENNIS: US OPEN, VINCE CROATO MARTIN CILIC
BATTE IN FINALE GIAPPONESE KEI NISHIKORI
Il tennista croato Martin Cilic ha vinto ieri sera a New York
gli Us Open 2014, battendo in finale il giapponese Kei Nishikori
6-3, 6-3, 6-3 a Flushing Meadows. Per Cilic, 25 anni, è il primo
titolo del Grande Slam, conquistato battendo Federer in
semifinale. Nishikori, 24 anni, vincitore su Djokovic in
semifinale, ha mancato l’occasione di diventare il primo
asiatico a vincere un torneo di questo livello. (ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.