Primo derby, Arechi blindato. Questura di Salerno al lavoro per garantire la sicurezza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Questore_Salerno_Anzalone_Polizia_2Domenica all’Arechi si disputa il primo derby campano tra Salernitana ed Aversa Normanna. La Questura di Salerno è già al lavoro per mettere in campo uomini e mezzi per prevenire ogni tipo di tensioni tra le due tifoserie. Il Questore Alfredo Anzalone, intervistato durante il Tg Sport di LIRATV ha tracciato il quadro della situazione: “Non c’è stata nessuna criticità nemmeno in una gara delicata come la prima contro il Cosenza e   ci tengo a sottolineare che non è lo strumento repressivo della Polizia di Stato a scongiurare un’eventuale violenza allo stadio. E’ insieme con i tifosi che vinceremo questo particolare campionato. E’ solo nel rispetto delle regole che si esce vincenti”.

Inutile dire che domenica essendo un derby la partita verrà seguita con maggiore attenzione: “Garantiremo allo stadio la presenza dello Stato, con la Polizia, i Carabinieri e la Finanza. Il nostro lavoro non ha uno scopo repressivo ma solo quello di permettere alle famiglie di poter assistere ad uno spettacolo. L’obiettivo è quello di isolare i violenti. La partita è stata considerata a rischio per alcuni precedenti ma sono ottimista visto anche l’esito del primo incontro contro il Cosenza”.

“La nostra presenza è importante e rassicurerà i tifosi – ha detto il Questore che ha poi commentato l’insolito orario di disputa della gara – Per noi non ha rilevanza. Sarà comunque esperienza nuova anche per me dal momento che non ci sono mai stato allo stadio alle 11 né da poliziotto né da tifoso”. Poi un messaggio positivo: “Per il futuro resto fiducioso anche per i prossimi derby. La Salernitana vuole andare in alto, in Serie B, e se vuol riuscire in questo intento bisogna farlo nella civiltà e nel rispetto delle regole”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Figuratevi se possiamo pensare anche i “tifosi” dell’aversa.
    Ma finiamola, come siamo in basso, speriamo di tornare almeno in B.
    Forza Granata

  2. siamo prorpio ridicoli in italia salernitana – aversa ad alto rischio carabinieri, polizia, finanza, perche’ non militari, vigili del fuoco, vigili urbani, qualche soldato estero no, mamma mia che paese di merda che siamo diventati, e’ questi caconi dovrebbero garantire la nostra incolumita’ oppure aspettiamo che liberano i due maro’ ecco perche’ i nostri politici e quelli che vengono dall’estero ci sguazzano ci sono questi idioti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.