Crescent, Comune diserta tavolo in Soprintendenza. Faccia a faccia nel pomeriggio con Miccio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
De_Luca_plastico_Crescent_13Il Comune di Salerno diserta l’incontro in programma questa mattina in soprintendenza per discutere del futuro del Crescent dopo la sentenza del Consiglio di Stato. Al tavolo con il soprintendente Miccio il gruppo Rainone che sta realizzando l’opera e la delegazione di Italia Nostra. Il Comune di Salerno ha chiesto al Soprintendente Miccio un incontro senza altre delegazioni che potrebbe svolgersi nel pomeriggio. Il gruppo Rainone ha affidato a una memoria difensiva le sue richieste tecniche come riporta il Corriere del Mezzogiorno: «Abbiamo fatto richiesta di ripristino della decorrenza dei termini, 45 giorni, fissati dalla sentenza per la conclusione della procedura – ha detto l’avvocato Lorenzo Lentini, legale del gruppo Rainone – inoltre se qualcuno immagina che questo iter possa concludersi negativamente, noi apriremo altre strade per far valere i nostri diritti».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. PENSO CHE IL COMUNE ABBIA FATTO BENE A DISERTARE L’INCONTRO

    COSA C’ENTRA ITALIA NOSTRA AL TAVOLO TECNICO ?
    CON QUALE DIRITTO QUESTI VOGLIONO INTERVENIRE NEI PROGRAMMI DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE?
    CHI SONO PER INTERFERIRE?
    A QUALE TITOLO?
    CHI LI HA INVITATI?
    DI COSA VOGLIONO PARLARE VISTO CHE RAPPRESENTANO FORSE LO 0,2% DEI CITTADINI SALERNITANI ?

  2. Nella riunione tete a tete si possono dire tante cose che il popolino e gli sfessati non debbono sentire e sapere.

  3. Poveri noi e o povera salerno! qui la strega Raffaella di Italia nostra sembra aver creato l’inferno…….ricordo com’era “calma” la nostra Salerno fino a due/tre anni fa, quando lei si mise a rimescolare nel suo pentolone malefico tutti i suoi ricorsi ed attacchi contro il Crescent. Ora sta gongolando maleficamente (dietro la sua faccia ipocrita di “nonnina santerella”)…….

  4. Ma se malaguratamente Rainone vuole 50milioni di euro chi li paga?
    Naturalmente figli delle chiancarelle, è loro la paternità di questo, e come si dice chi rompe paga.

  5. Mi domando a che titolo Italia Nostra si sia seduta ad un tavolo istituzionale, a cui si siedono come dice il nome solo i rappresentanti delle istituzioni. Il comune ha fatto benissimo a non presentarsi, perchè dai furbetti sabotatori bisogna difendersi.

  6. IL CRESCENT è un’opera bellissima e di grande valore x Salerno………..avvolte voi di Salerno siete ciechi sul Progresso.

  7. bravo luigi da portacatena, con due righe, hai fotografato la verità !!
    Forza Sindaco, Salerno è con te: smerdeali.

  8. Se si taglia Capo d’Orso… possiamo vederlo pure noi da Amalfi il Crescent! Avanti Savoia! Avanti de Luca!

  9. Calma,
    non si deciderà un bel niente,
    neanche se si pronuncia la pseudoSovraIndendenza.
    Molti hanno interesse a prolungare il conflitto.

  10. CANTISANI, PELOSIO, de ROBERTO, MAROTTA, TUTTI LECCA C..o di DE LUCA & TRE DI LORO, in quanto responsabili e tecnici dei rispettivi uffici edilizi, pochi ne hanno fatti di danni in SALERNO COMPRESO F.MAROTTA !? FATE PUBBLICARE SUL SITO DELLA SOPRINTENDENZA I VERBALI DEI RISPETTIVI DUE INCONTRI(mattina & pomeriggio) GRAZIE PER LA EVENTUALE TRASPARENZA DOVUTA AI CITTADINI DI SALERNO.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.