I fatti del giorno: giovedì 11 settembre 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiOBAMA: DISTRUGGEREMO I TERRORISTI ISIS, OVUNQUE SIANO
RAID PER PRIMA VOLTA IN SIRIA, NIENTE TRUPPE SUL SUOLO
“Li colpiremo ovunque. Li distruggeremo. Non c’è alcun paradiso
sicuro per chi minaccia gli Stati Uniti”. Obama svela la nuova
strategia contro l’Isis, ma promette: l’America non sarà
trascinata in un nuovo conflitto come in Iraq o in Afghanistan.
E ribadisce: “Non saranno coinvolte truppe americane”. E oggi in
America si ricorda il 13/o anniversario delle Torri Gemelle.
—.
OK SOLO PER 2 MEMBRI CSM, PER CONSULTA NUOVA FUMATA NERA
NEL CONSIGLIO ENTRANO LEGNINI E FANFANI, OGGI SI RIVOTA
Fumata nera per l’elezione di due giudici della Corte
costituzionale, mentre solo due membri laici del Csm risultano
eletti, Legnini e Fanfani, entrambi del Pd. Per la Consulta
nessuno ha superato il quorum previsto. Si torna a votare questa
mattina: in pista Violante e Catricalà e tra gli outsider
Barbera e Bruno. Si vota anche per i restanti sei membri laici.
—.
MONTEZEMOLO ADDIO A FERRARI, INIZIA ERA DI MARCHIONNE
LIQUIDAZIONE DA 27 MILIONI. ‘LA ROSSA RIMARRA’ ITALIANA’
Luca Cordero di Montezemolo lascia dopo 23 anni la Ferrari,
Sergio Marchionne sarà il nuovo presidente. La notizia è
arrivata ieri con un comunicato della Fiat dopo le polemiche
degli ultimi giorni. Il cambio, operativo dal 13 ottobre, ha
subito un’accelerazione. Concordata anche la liquidazione: 27
mln. E il nuovo presidente promette: la Rossa resterà italiana.
—.
PRIMI OSTACOLI SU SPENDING REVIEW, RENZI PRENDE TEMPO
P.CHIGI,PRESTO DUE DILIGENCE.VOCI REVISIONE FONDO SANITÀ 2015
Primi ostacoli sulla spending review. Per la seconda volta, gli
incontri tra Matteo Renzi e i suoi ministri sugli obiettivi di
risparmio e i tagli sono stati rimandati. Ma in serata Palazzo
Chigi annuncia che presto arriveranno le prime valutazioni.
Intanto, tra i corridoi si fa sempre più strada l’ipotesi che il
Fondo sanitario possa essere ritoccato per i prossimi due anni.
—.
PAURA A ROMA, SQUILIBRATO ACCOLTELLA QUATTRO CARABINIERI
ARRESTATO L’AGGRESSORE, E’ UN CLOCHARD TEDESCO DI 62 ANNI
Sangue e paura ieri pomeriggio nel quartiere Prati a Roma.
Attimi di terrore con persone che scappavano e urlavano mentre i
carabinieri tentavano di fermare uno squilibrato che brandiva un
martello. Momenti di follia che hanno lasciato a terra quattro
carabinieri. Per uno di loro la prognosi è riservata. Arrestato
l’aggressore, un clochard tedesco, di 62 anni, incensurato.
—.
OGGI L’ORA X DI PISTORIUS, DI FRONTE A 3 POSSIBILI VERDETTI
GIUDICE MASIPA HA FAMA DI DURA NEI CASI DI VIOLENZA SU DONNE
Arriva l’ora X per Oscar Pistorius, l’ex atleta che la notte di
San Valentino del 2013 uccise la sua fidanzata Reeva Steenkamp.
Tre i possibili verdetti: omicidio premeditato; oppure omicidio
volontario semplice, o, infine, omicidio colposo, la tesi della
difesa. Oggi il suo destino è nelle mani del giudice Thokozile
Masipa, con fama di dura nei casi di violenza sulle donne.
(ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.