Giffoni Valle Piana: novità per le scuole, lavori per oltre tre milioni di euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Scuola_Don_Milani_GiffoniParte l’anno scolastico con importanti novità per le scuole giffonesi in termini di interventi di ammodernamento, efficientamento e riqualificazione degli edifici. L’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Paolo Russomando, è riuscita ad intercettare finanziamenti regionali ed europei, sviluppando celermente l’iter amministrativo per avviare  prima possibile i lavori. L’intervento più consistente, non solo per il valore della spesa pari a 2 milioni di euro, è il progetto di efficientamento energetico per  i plessi scolastici  della scuola Fausto Andria della frazione Santa Caterina e per la scuola media “Fratelli Linguiti”. Un’altra scuola che subirà un sostanziale intervento di riqualificazione è la “Don Milani” dove sono previste opere per 1,5 milioni di euro, e precisamente: sostituzione delle porte interne, installazione di un ascensore per gli studenti disabili, nuova pavimentazione, risanamento delle murature, rifacimento dei marciapiedi intorno al perimetro della scuola, sistemazione delle aree verdi, impianto fotovoltaico per l’efficientamento energetico e ammodernamento dell’impianto di riscaldamento ed idrico.

Per consentire la realizzazione dei lavori, si è reso necessario liberare alcune aule della scuola Don Milani. Al fine di evitare il fastidioso doppio turno “mattino-pomeriggio”, il Comune ha trovato, in accordo con i dirigenti scolastici, la soluzione meno disagevole, organizzando il trasferimento delle cinque classi del “tempo prolungato”, tre (2A,3C e 3D) nel plesso di Vassi, due (1A e1B) nel plesso della scuola Fausto Andria della frazione Santa Caterina. Per limitare i disagi che si creeranno alle famiglie è stato inoltre predisposto un “Piano di Trasporto Scolastico Supplementare”. Nel primo giorno di scuola,lunedì 15 settembre, e per la prima settimana, i bambini delle classi del tempo prolungato della scuola Don Milani arriveranno nella sede originaria di piazza Giovanni XXIII (Annunziata). Gli alunni saranno trasferiti a cura del Comune nei plessi di destinazione. Per le settimane successive sarà comunicato il percorso degli scuolabus e le relative fermate. Sarà, inoltre, possibile contattare l’Azienda del Cittadino al numero telefonico 089/9828270 per ulteriori informazioni.

Un anno importante per le scuole giffonesi, quello che si sta inaugurando – dichiara il Sindaco Paolo Russomando –  Apriremo cantieri per 3,5 milioni di euro. Per esigenze dei lavori, gli studenti subiranno alcuni disagi. Il piccolo sacrificio al quale saremo chiamati, avrà benefici ottimali per le strutture scolastiche. Miglioreremo la vivibilità di tre plessi, garantendo maggiore sicurezza e, soprattutto, doteremo queste scuole di impianti fotovoltaici per un moderno efficientamento energetico delle strutture, con notevole risparmio sui costi di gestione. Unitamente all’assessore Antonietta Buonanno che si è impegnata a fondo per coordinare al meglio le attività, auguro un anno  di successi agli alunni, alle famiglie e a tutti gli operatori della scuola”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.