Apple: ordini da record per iPhone, ma i rivali non mancano. Un’ondata di nuovi smartphone in arrivo sugli scaffali 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Senza-titolo-1Il mercato premia la scelta di Apple, che per i nuovi telefoni ha puntato su schermi più grandi. Per l’iPhone 6 e il 6 Plus, con display da 4,7 e 5,5 pollici, le prevendite sono iniziate ieri in 9 nazioni e hanno messo a segno un record, con un conseguente allungamento dei tempi di consegna che arriva fino a 4 settimane. In Italia saranno ordinabili dal 26 settembre, a cifre tra i 729 e i 1.059 euro, ma nei negozi dovranno vedersela con le nuove proposte dei rivali. In primis Samsung, ma anche Microsoft, Sony, Motorola e Zte. Samsung fa affidamento sul Galaxy Alpha, da 4,7 pollici, e sui ‘phablet’ Note Edge e Note 4, da 5,6 e 5,7 pollici. L’Edge è reso accattivante dal display curvo, con la parte destra dello schermo che gira completamente su se stessa ed è ‘touch’, creando spazio aggiuntivo per notifiche ed icone. Microsoft punta sui prezzi economici dei nuovi Lumia, 735 e 830. Entrambi in diversi colori, hanno un display da 4,7 e 5 pollici rispettivamente e costano 219 e 330 euro tasse escluse. Due tagli, come per l’iPhone, anche per l’Xperia Z3 di Sony. Il telefonino, da 5,2 pollici e fotocamera da 20,7 megapixel, arriva anche nella versione Compact da 4,6 pollici. Motorola propone il Moto X, con schermo da 5,2 pollici e scocca posteriore disponibile anche in pelle o in legno, e l’economico Moto G, da 5 pollici, in otto colori, a partire da 199 euro. Abbordabili anche i nuovi Zte Blade Vec 3G e 4G (il secondo con connettività Lte), entrambi con schermo da 5 pollici.

Fonte ANSA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.