De Siano (Forza Italia):”La ‘S’ di Vignelli forse indica sceriffo o superman”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
DE_SIANO1“In Campania non avremo più rifiuti, i sei milioni di tonnellate di ecoballe spariranno in un batter d’ali, non ci sarà mai più un rogo e non si morirà più di cancro. Niente altro?”. Se lo chiede il coordinatore regionale campano di Forza Italia, Domenico De Siano commentando le dichiarazioni del sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca. “Pensavamo che quella ‘S’ costata 200mila euro ai cittadini stesse per Salerno. Qualche dubbio lo abbiamo avuto con la parola sceriffo, ma è evidente che sta Superman”, ironizza De Siano.

“Piuttosto che avventurarsi in promesse a dir poco inverosimili – aggiunge De Siano – De Luca spieghi piuttosto come mai non sia ancora partito l’unico impianto di smaltimento che avrebbe dovuto costruire a Salerno”. “Poi – prosegue – ci dica pure a che punto siamo col Crescent e con la Stazione Marittima e quanto devono ancora attendere i cittadini per la Cittadella Giudiziaria, giusto per capirci”. “Francamente – conclude De Siano – sono d’accordo con l’invito rivolto qualche settimana fa ai partiti dal consigliere Giuseppe Maisto: via bugiardi ed esaltati dalla competizione elettorale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. Questo Sig. De Siano, mister nessuno, parla parla, ma farebbe meglio a pensare, prima di parlare. Prima bugia: il simbolo è costato meno di 30.000 euro, non 200.000 euro, lo sanno anche le pietre. Seconda bugia: il termovalorizzatore non lo deve costruire De Luca in quanto i compagnucci di partito di questo Sig. De Siano, Forza Italia e compagnia, hanno estromesso il comune da ogni competenza sul termovalorizzatore, probabilmente perché doveva venire a lavorare qui qualche amico degli amici di Napoli e il sindaco dava fastidio. Il Crescent è bloccato da cretini anche del suo partito. La Stazione Marittima è stata ferma perchè Caldoro, amico e compagnuccio di De Siano, non ha cacciato i soldi che doveva cacciare. E infine la Cittadella: solo uno che è in totale malafede può addebitare a De Luca i ritardi della Cittadella, che dipendeva da fondi stanziati dal governo centrale e poi negati. Ma si vergogni, De Siano. Vada a lavorare.

  2. SALERNO 14 SETTEMBRE 2014
    ECCO L’UOMO,( DICIAMO COSI’)POLITICO( LASCIAMO PERDERE) DE SIANO, CHE ENTRO’ IN POLITICA 10 ANNI FA ED INIZIO’A SCRIVERE IL DISCORSO SOPRACCITATO DI ALTO ACUME POLITICO DA POTER PRESENTARE AL SUO ELETTORATO.

  3. Nientemeno il coordinatore regionale di forza italia!!!!!
    Questi signori devono ringraziare con la faccia per terra silvio berlusconi, altrimenti che cosa avrebbero fatto nella vita.
    Quando parlate del nostro Sindaco, fatelo con rispetto, perchè in tanti anni ha dimostrato di saper lavorare e conoscere a fondo la macchina amministrativa.
    Le chiacchere le fa il vostro amico caldoro che ha distrutto i trasporti e la sanità in Campania, senza parlare dei fondi europei non spesi.
    Voi dovete solo domandarvi: che farò se silvio abbandona la scena politica ????????

  4. perché non lo domanda a forza ita(gl)ia e ai suoi compari, non mi sembra che lui, ( ma chi e?), abbiano fatto qualcosa per Salerno.
    Come consiglio gli posso dire: MA STATT ZITT CA FAJ CHIU BELLA FIGUR.

  5. PER SEMPRE DE LUCA- il resto, compreso il mio sind. la nullità.
    Ma andiamocene nella regione Basilicata, facciamo un mega movimento, cosi non cresceremo mai.

  6. E tutta invidia e incapacita’………da oggi e Forza Invidia o Incapacita’….i fatti sono quelli che contano, con le chiacchiere non incantate piu nessuno……

  7. Faccio seguito a VITOV….parafrasando un proverbio napoletano…

    FORZA ITALIA, ciucci e crape tenene tutti ‘a stess capa !!!!!!

  8. Mi sembra di leggere delle dichiarazioni vecchie di ALMENO 3 anni or sono, ma quest’uomo dove è stato negli ultimi anni ? Di sicuro non a SALERNO , chi si firma “un concentrato di cretinate” elenca chiaramente i fatti seguiti da dichiarazioni fatte a suo tempo da chi come De Siano (Ma chi è, da dove è uscito) poneva questi quesiti.

  9. Vedi che la S significa SALERNO è il nostro orgoglio in tutto il mondo,queste uscite falle fare ai tuoi comparielli,sti figure e quaquaraquà non ti rendono offeso,ma chi te lo fa fare,vieni deriso da tutti o forse sei orgoglioso da quello che emetti dalla bocca senza intrpretare il cervello.

  10. niente da aggiungere al primo post…l’unica salvezza per questi imbecilli è la stupidità della gente che vota e l’anagrafe che per De Luca comincia a divenire, ahimè, importante

  11. Poveri noi e che soggetti hanno pure solo il coraggio di parlare. Ma non hanno vergogna? Per.parlare devi essere e devi aver fatto. Chi si? Che hai fatto? ( a parte i fatti tuoi)?

  12. Ecco l’ennesimo politico sconosciuto…..di destra ma anche di sinistra che vuole giudicare….il vostro problema e che se De Luca ci riesce…andrete tutti a lavorare!!!!!!!!

  13. Ma qualche compagno, ”pardonnne” collega del suo partito non può fargli notare che con questi commenti si qualifica da solo e fa fare una bella figura al suo partito. Forse non sa che quella ”S” era diretta proprio a De Siano, capisc a me!

  14. se questo paese di lazzari ha deciso di dare credito a gente come il suo califfo ex cavaliere, come i suoi amici mafiosi, casalesi e siciliani, come le sue nipotine prostitute, come i suoi sodali guappi fascisti dell’agro nocerino sarmese, etc etc etc, e allora, giusto per capirci, questo paese, è legittimato a dare fiducia e voti a un galantuomo come il Sindaco di Salerno, onorevole quanto stimato, Sig. De Luca dr. Vincenzo. E lei, de siano, giusto per capirci, porti il rispetto dovuto a De Luca, perchè lo merita, ne ha titolo, diversamente dai gaglioffi della libertà sopracitati.

    cavalluccio marino

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.