Salerno e Ravello presentano iniziativa Gate Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Comune_Salerno_esternoDomani mattina, martedì 16 settembre, alle ore 11.00, presso la Sala del Gonfalone del Palazzo di Città, alla presenza del Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, si terrà la conferenza stampa di presentazione di Gate Salerno, iniziativa promossa dai comuni di Salerno e Ravello e dalle associazioni culturali Effetti Collaterali e NewItalianBlood grazie al fondo europeo POR Campania FESR 2007\2013.

GATE Salerno racchiude in sé un ventaglio di eventi tutti proiettati a favorire un’offerta culturale globale e locale che consentirà di sviluppare informazioni e consapevolezza critica sul necessario rinascimento urbano indispensabile per produrre competitività economica, lavoro e rigenerazione dei territori. Un meeting point pensato per lasciare in eredità collettiva, un patrimonio di idee, progetti e realizzazioni per la Città di Salerno, la sua Provincia, Ravello e la costiera Amalfitana.

Si parte infatti con il lancio di due concorsi internazionali: “Ombre d’artista” edizione 2014 per la realizzazione d’installazioni di architettura temporanee che indaghino il concetto di ombra da offrire alla città di Salerno nei mesi estivi e “Parco del Colle Bellaria e Antenna Telecomunicazioni” per restituire il Parco panoramico alla comunità sostituendo gli inquinanti tralicci esistenti con un nuovo Landmark urbano dal minimo impatto visivo ed elettromagnetico. Entrambi i bandi  saranno consultabili sul sito ufficiale del Comune di Salerno e dal sito web dell’iniziativa in oggetto.

Venerdì 19 settembre alle ore 10.30, si inaugura in Piazza Alfano I “I colori dell’ombra” una delle cinque installazioni selezionate nell’edizione 2013 del concorso Ombre d’artista. A seguire nel Complesso Monumentale di Santa Sofia sarà possibile visitare fino al 28 settembre, la mostra collettiva di tutti i progetti partecipanti al Concorso Ombre d’artista 2013 e  l’esposizione del “Premio NIB Top10 Under36” che promuove i giovani talenti architetti e paesaggisti italiani. Alle ore 12.00, sempre nel Complesso Monumentale, incontro pubblico con l’architetto Margherita Guccione direttore Maxxi Architettura, Roma.

L’ 11 ed il 12 ottobre presso la sala stampa dell’Auditorium Niemeyer di Ravello si terranno incontri con amministratori, progettisti ed imprenditori dal titolo: “Architettura, Economia Territorio” pensati per recuperare il patrimonio storico monumentale abbandonato ed immaginare progetti di crescita e sviluppo per Salerno, la sua Provincia e la Costiera Amalfitana.

Dal 5 al 15 novembre nello scenario della Chiesa dell’Addolorata, avvolta in un velo bianco semitrasparente, GATE offrirà l’opportunità di seguire workshop, lezioni, laboratori, mostre e conferenze

con grandi nomi dell’architettura contemporanea come: Benedetta Tagliabue – EMBT Barcellona; Maria Giuseppina Grasso Cannizzo – Vittoria; Rodolfo Tisnado – Architecure Studio Parigi; Massimo Alvisi –
AlvisiKirimoto Roma; Maurizio Milan – Buro Milan Ingegneria Milano, Mario Cucinella – MCA Architects Bologna.

Gate è anche un luogo di interazione in cui online ed offline vivono in simbiosi. Infatti, “Gate Siamo Noi” si svolge interamente su facebook offrendo l’opportunità di far emergere idee, suggerimenti, temi e proposte da sviluppare durante e dopo il festival.

Come da finanziamento europeo, il Complesso Monumentale di Santa Sofia, è oggetto di restauro e dal 5 novembre accoglierà in pianta stabile, un nuovo bar\ bookshop dedito all’intrattenimento oltre che pensato per dare nuovo impulso alla struttura.

Tutti gli eventi e le attività sono completamente gratuiti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.