Salerno: al via II edizione di “Ombre d’Artista”, venerdì la prima installazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
gate_salernoTutto pronto per la seconda edizione di “Ombre d’Artista”, un evento di arte pubblica internazionale promosso attraverso concorsi d’idee, il cui obiettivo prioritario è quello di generare proposte per la realizzazione d’installazioni di architettura temporanee che indaghino il concetto di ombra.

Lo scopo perseguito è quello di costruire un patrimonio di opere temporanee per tutte le aree della città, che in ogni estate declineranno il paesaggio urbano di Salerno per offrire riposo e frescura, modulando in modo diverso l’illuminazione naturale e le filtrazioni delle radiazione solari.

Venerdì 19 settembre alle ore 10.30 sarà presentata in Piazza Alfano I “I colori dell’ombra”, una delle cinque installazioni selezionate nell’edizione 2013 del concorso, e a seguire, nel Complesso Monumentale di Santa Sofia, sarà possibile visitare fino al 28 settembre la mostra collettiva di tutti i progetti partecipanti al Concorso Ombre d’artista 2013.

Il Concorso Ombre d’artista 2014 rientra nell’iniziativa “GATE Salerno – Genius Loci Architettura Territorio Economia”, presentata dal Comune di Salerno, insieme al Comune di Ravello e alle Associazioni culturali Effetti Collaterali e NewItalianBlood, e promossa grazie al fondo europeo POR Campania FESR 2007\2013.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. la prima installazione è già visibile davanti al tempio di pomona….non trovo le parole per descriverla….sembra l’ingresso di una concessionaria di automobili con la pubblicità dell’ultima uscita….per chi avesse letto il bando del concorso era praticamente impossibile capire il tema dello stesso, ombre d’artista??
    ecco il testo del bando e vediamo cosa avreste interpretato:
    Il termine “ombra”, nelle varie lingue, (sȩ l̄ o tsel in antico ebraico, skiá in greco, umbra in latino, ombra, ombre, sombra etc. nelle lingue romanze, schatten in tedesco, shade e shadow in inglese) racchiude in sé molteplici significati.
    Seguire le diverse applicazioni che il tema dell’ombra ha trovato nell’immaginario letterario, pittorico e mediatico in diverse epoche storiche è estremamente difficile.
    Tuttavia, pur semplificando, possiamo dire che al termine ombra sono generalmente attribuiti concetti concreti e metaforici. Infatti, se da un lato l’ombra si manifesta come affermazione di un corpo, di un volume, dall’altro l’ombra viene investita di significati simbolici che recano in sé il segno della presenza di un’alterità, sia essa benigna che maligna, diventando così un prodotto dell’immaginazione umana.
    Muovendo i passi da questa dicotomia invitiamo i partecipanti ad ispirarsi al senso più profondo dell’ombra e di reinterpretarlo secondo aspetti ed elementi che richiamo ed esaltino i luoghi per i quali le installazioni sono pensate, dai quali le installazioni sono generate.

    il solito concorso ideato ad hoc per favorire qualcuno….ad intenditor poche parole!!!!

  2. No, i vincitori del concorso siamo noi, ci spiace che l’opera non vi piaccia e che abbia quelle scritte da concessionaria ma purtroppo con 300€ di budget per l’acquisto dei teli che dovevano essere a prova d’acqua, di vento, abbastanza trasparenti da non nascondere il campanile e che dessero un po’ di colore non abbiamo trovato qualcosa che non avesse il marchio del produttore. Non so chi avrebbe dovuto favorire questo concorso, ma sicuramente non noi dato che non conosciamo nessuno a Salerno e che se ci verrà elargito il premio non coprirà le spese per le innumerevoli volte che siamo andati a definire i dettagli per la realizzazione, in ogni caso venerdì saremo lieti di rispondere a qualunque domanda. Saluti

  3. Ti dico che io non sono certo intelligente come te, ma forse ho letto e studiato un po di più, cosa che dovresti fare anche tu!

  4. evidentemente studi ma sei un po’ distratto….intelligente ma ti applichi poco……
    per i ragazzi che hanno vinto , non c’era un budget di 10.000 euro ad opera per la realizzazione? che fine hanno fatto i soldi previsti? forse li avranno usati per far studiare l’intelligence di prima, che avrà scritto lui il bando!
    comunque la vs idea progettuale è interessante, peccato l’installazione sia poco piacevole per le pubblicità e i materiali scadenti!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.