Mazzeo: “Mi sento un calciatore del Benevento”. Poi parla della cena con Fabiani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
mazzeo“Mi sento a tutti gli effetti un calciatore del Benevento. Mi sono allenato fino a cinque giorni fa, poi sono sceso a Roma per consegnare la documentazione che spero sblocchi questa situazione. Se c’è la possibilità che rifiutino il trasferimento? Non è mai accaduto in passato e casi come il mio ce ne sono stati. Anche l’Aic mi ha rassicurato in tal senso e spero che possa arrivare a Benevento al più presto possibile. Conosco la piazza e sono anni che cerca di vincere.

Ho detto a Santopadre che se dovevo andare via da Perugia lo avrei fatto solo per approdare in giallorosso. Perché questo? Voglio giocare in una squadra forte che punta a una promozione che, se conquistata, sarebbe una vera e propria impresa.  I miei amici e compagni Eusepi e Scognamiglio si stanno trovando molto bene nel Sannio e questo è stato indubbiamente un motivo in più. Il pubblico, inoltre, lo conosco molto bene. E’ molto caldo e onestamente mi ha sempre attirato. Il girone? Sto seguendo tutte le partite del Benevento e devo dire che lo schieramento meridionale non è affatto semplice. Ci sono piazze forti che sarà difficile affrontare”.

Sono queste le parole di Fabio Mazzeo intervenuto telefonicamente nel corso della trasmissione Ottogol. L’attaccante, ormai ex del Perugia ha parlato anche dell’ interessamento della Salernitana. “Sono di Salerno e conosco Fabiani. Con lui mi hanno visto nel corso di una cena e subito hanno pensato che ci fosse qualcosa sotto, ma non è stato così”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Soliti bugiardi e mercenari, è andato a Benevento solo per i soldi, tenessero almeno il coraggio di dire la verità, Lui e tutti i Salernitani che amano Salerno, al fallimento di Lombardi per i soldi scapparono tutti da Salerno, non aspettarono neanche 10 giorni…poveracci.

  2. Bravo Fabio…Salerno ti avrebbe bruciato come tanti Salernitani che hanno avuto numerosi problemi non solo nel calcio.
    Su questo siamo ancora arretrati…e poi altro che maglia pensa ai soldi che senza quelli “nun s’ port u’ piatt a tavola”

  3. Ma quale mercenario…ma vi rendete conto che la salernitana NON LO HA CERCATO??? ….poi in quel ruolo siamo coperti,a noi serve una punta centrale…se fabiani lo voleva lo prendeva al posto di Calil

  4. Nessuna critica in particolare a Mazzeo. Sono professionisti. L’unica cosa che mi ha dato fastidio come salernitano, e’ tutto questo miele che ha messo nelle dichiarazioni pro Benevento. in fondo anche lui e’ salernitano…..!!!!!… Un po’ piu’ di cuore per la sua squadra e per la sua citta’ sarebbe stato un bel gesto.
    Ora ti aspettiamo all’Arechi, con ancora piu’ voglia e gioia nel batterti.

  5. Calil,mendicino,gabionetta,ginestra,nalini,negro ecc. ma onestamente che c’è ne dovevamo fare di mazzeo?????Mi verrebbe da dire mazzeo,chi???Siete sempre i soliti,ma vi rendete conto di chi abbiamo in attacco?

  6. Le dichiarazioni di Mazzeo ( se reali ) dimostrano ancora un volta come il pianeta Calcio ( soprattutto in terza serie ma non solo ) è …… abitato – in gran parte – da mercenari, incapaci, imbecilli, semianalfabeti, ignoranti …. delle peggiori specie. AMEN !

  7. 1) Mazzeo a noi non serve.
    2) Mazzeo ha detto tutte ste c…. perchè a Salerno non lo abbiamo cercato, o se lo abbiamo cercato alle nostre condizioni.
    3) Mazzeo meglio non sia venuto, con tutte queste st….. che ha detto sul Benevento ha mostrato di essere un mercenario…ma come puoi conoscere la realtà di Benevento, il pubblico…we sciem

  8. Mazzeo, ma chi c.. si! Sei un mercenario di merda. Nemmeno una parola per la squadra della tua città. quando vieni a salerno ti faremo vedere di cosa è capace la squadra ed il pubblico della tua città. Che te pers uè scé…

  9. ripeto caro Fabio…hai fatto benissimo!
    A saliern so sciem, invece di pensare a lavorare e a fare qualcosa di creativo avrebbero pensato a come rompere le scatole a te diventando il pagliaccetto dei bar salernitani.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.