Animali vaganti, la Prefettura vara strategie di contrasto al fenomeno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
mucche_autostrada_boviniIl Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto, Gerarda Maria  Pantalone,  con la partecipazione  del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore,  dei Sindaci di Baronissi, Cava de’ Tirreni, Fisciano, Pellezzano e dell’Assessore alla viabilità del Comune di Salerno, nonché dei vertici provinciali delle Forze di Polizia, nel corso dell’odierna riunione ha ridefinito le modalità di contrasto al fenomeno  degli “animali vaganti”. Fin dai prossimi giorni le Forze dell’Ordine, le Polizie Municipali e le componenti tecniche di supporto saranno impegnate sul territorio con articolate e complesse azioni congiunte per la tutela della sicurezza e della pubblica incolumità.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.