Luci d’Artista, durante l’accensione le riprese del film di Casagrande

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
Luci_ArtistaSarà l’aurora boreale uno degli elementi attrattivi di questa edizione 2014 di Luci d’Arista che sarà inaugurata ufficialmente venerdì 31 ottobre assieme a tutte le altre installazioni luminose. L’aurora boreale con bande luminose di colore rosso, verde e azzurro caratterizzerà la passeggiata dei salernitani e dei visitatori che percorreranno Corso Vittorio Emanuele. Altro tema portante sarà quello delle fiabe da peter Pan a Cenerentola con richiami espliciti ai personaggi del fantasy. Durante l’accensione delle Luci d’Artista – scrive il Corriere del Mezzogiorno.it – è prevista la lavorazione del secondo film scritto, diretto e interpretato da Maurizio Casagrande “Babbo Natale viene da Nord”. «La storia – ha spiegato in un’intervista l’attore – di Marcello, da me interpretato, un uomo di origine salernitana che ritorna a casa per le vacanze e gli capitano un bel po’ di cose».

Fonte Corrieredelmezzogiorno.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. … quest’anno niente luci, mi sa che casagrande se le vuole se le installa da solo … siamo in crisi e le luci è dimostrato che sono solo una spesa inutile per il comune e di conseguenza per i cittadini.

    accendete due ceri che è meglio!!!

  2. Ma le luci d’artista sono la faccia di De Luca disegnata e sparpagliata per il centro città? L’idea è nata a Torino o in testa a De Luca? Io dissi: che le città minori prendano esempio dalle città maggiori!! Io io io … !! Speriamo saranno migliori queste di quelle dell’anno scorso…

  3. Non me ne frega niente dell’aurora boreale.Quello che so, è che grazie anche ai circa tre milioni di euro, che si buttano per le banali e inutili luci d’artista, che da qualche anno mi son visto quasi triplicate le tasse comunali:tari,tasi. E’ vergognoso!

  4. Beato te che non paghi le tasse e che hai tempo di scrivere qua sopra….sempre lo stesso messaggio.

  5. Ma chi sei?Un informatore scientifico?,lo vendi? o ne sei un grande consumatore? Visto che lo citi sempre?Io, personalmente lo conosco attraverso la citazione di qualche isterico,o da una frase di una canzone di ligabue,nonostante
    la pensi,profondamente,diversa da te.Ma tanto per tornare alle”lucine”
    invece dell’ “Aurora”boreale,sarebbe meglio mettere quelle del viale del
    Viale del tramonto,credimi,sono più appropriate!
    Forse il malox,fra poco,servirà a te,e sarò ben felice
    E TE NE PROCURA’ NA CASCIA!
    Affettuosamente ti saluto.

  6. Carissimo, certo che le pago le tasse, anzi mi vengono sottratte prima che mi arrivi lo stipendiuccio. Di solito chi fa questa domanda /affermazione è un ‘nullatenente’ o un povero esercente che quando fu istituito l’euro fece diventare la 1000 lire in UN EURO.
    Le luci d’artista se la vuoi sapere tutta se la dovrebbero pagare gli esercenti e compagnia bella.
    Nonostante tutto ho piacere che la mia CITTA’ diventi sempre più evoluta e si scrolli da dosso questo provincialismo che ci perseguita.
    A proposito Tu le paghi (tutte) le tasse???????
    ciao.

  7. si vede che sei un figlio di papa’ mantenuto, che non ha mai pagato niente di tasca sua, come tasse ne come imposte, il giorno in cui diventerai un uomo e dovrai campare una famiglia, ne riparliamo, fino ad allora, statti zitto bimbominkia.

  8. Certo che a leggere i post, ci viene spontaneo chiederci se sono veri o app’zzuttati…
    A me le luci fanno piacere, come fa (o meglio) farebbe piacere vedere la città un po’ più ordinata, con meno traffico, con meno autovetture parcheggiate in doppia od, addirittura in triple fila, con meno venditori ambulanti che ti vogliono rifilare le loro mercanzie, con una spiaggia del lungomare in cui la gente possa tuffarsi in acque “balneabili”…
    Chiedo troppo????

  9. Salerno: unica città (o meglio, paese) d’Italia senza fuochi pirotecnici nè spettacoli per la festa patronale. Tutto questo perchè il Vescovo impedisce giustamente che la processione gli renda omaggio (ma forse crede di essere lui il Santo ?). Però per luci d’artista si spendono milioni di euro, per favorire i commercianti suoi amici, perchè ormai è chiaro che i turisti veri, quelli con la grana per capirci, a Salerno non vengono (vedi il tweet del crocierista). Volete saperne un’altra sulla nostra splendida Amministrazione comunale? Sono stato costretto a pagare un permesso di parcheggio residenti raddoppiato rispetto al triennio precedente ma il 50% dei posti riservati ai residenti sono quotidianamente occupati e sapete da chi ? Non da auto non con bollini di altre zone, come accadeva in passato, ma da auto senza alcun permesso, perchè visto l’aumento che c’è stato pochissimi sono stati così fessi ( come me )da rinnovarlo. Ovviamente gli ausiiiari del traffico non elevano nessuna multa, visto che ogni giorno trovo parcheggiate le stesse auto.

  10. Non dubitate verranno altre tasse e tasse e tutte al massimo delle loro possibilità.Questo per dare a qualcuno l’illusione di una Salerno sfavillante, ma così non è, perchè le tanto decantate luci non sono altro che le vecchie luminarie il cui costo dovrebbe giustificare per i prossimi anni (anche quando lui non ci sarà più pagheremo per le c.d. lucine e non solo) i nostri sacrifici contributivi.Sprecone di soldi non tuoi, vergognati, ignobile politicante, tu e il tuo seguito di accaparratori sociali e non socialisti che è un’altra cosa.

  11. ma possibile che a
    SALERNO non abbiamo un attore un registo?
    TUTTI NAPOLETANI,SALEMME,PEPPE BARRA,CASAGRANDE,MARISA LAURITO,SIANI,NINO D’ANGELO,MARIO MEROLA,ENZO AVITABILE,GRANGNIANIELLO, E VIA CANTANDO
    TUTTI I NAPOLETANI VENGONO A LAVORARE A SALERNO NEI TEATRI NEI CINEMA A CANTARE,

    E NOI A SALERITANI ? SIAMO SOLO SPAZZINI E PISCIAIUOLI??? CHE SCHIFO

  12. Quanto vorrei che questa gente qua sopra facesse un salto di qualità e rigurgitasse meno bieco e inutile provincialismo. La vedo dura

  13. Purtroppo non ci sta la cultura del regista o dell’attore non è che non ce ne sono..e quelli che hanno talento devono andare fuori perche la politica salernitana non li aiuta, aiuta soltanto chi dice lei..ecco perche i salernitani escono piu spazzini che attori ma vi assicuro che ce ne sono tanti sia di aspiranti registi che attori, il problema è che restano soli abbandonati a se stessi, qua i fondi non si sanno che fine fanno o meglio si sa che vengono utilizzati male..eppure siamo una grande città con un grande potenziale in tutti i settori basterebbe un minimo di criterio organizzativo e parecchio buon senso! Saluti.

  14. Cari Rosicatori, io per voi nutro una profonda simpatia e vi voglio un gran bene, perciò vi dò un consiglio per salvaguardare la vostra salute: Visto che siete in buona compagnia fondate un club, tipo quelli di Forza Italia, e preparatevi per le prossime elezioni scegliendo tra di voi una persona che abbia voglia di impegnarsi nel lavoro Sindacale (di Sindaco). Presentatevi al corpo elettorale e se vincerete vi farete passare gli attacchi di bile. Ma a questo punto mi viene un dubbio. Forse a voi non interessa impegnarvi in cose serie e sapete vivere soltanto rosicando in continuazione per tutta la vita. Comunque sappiate che se per caso dovreste vincere voi, starò sereno e non mi farò venire il mal di fegato. Così spero di voi.

  15. Purtroppo siamo una grande città solo sulla carta, il numero degli abitanti o la dimensione non fanno la grande città ma la fa lo spirito coeso e la mentalità dei cittadini, ci comportiamo veramente come nei paesi dove ci si bisticcia per chi deve suonare le campane o chi deve camminare in prima fila per ricevere applausi…signori sono stato a forli, a pistoia, ad avellino , a ragusa…cittadine che non sono neanche la metà di Salerno e tutti questi disguidi e dispetti non avvengono, cerchiamo di essere uniti tutti perche insieme saremo una forza buon San Matteo a tutti voi!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.