Usano cassoni rubati per la loro attività, denunciato per ricettazione titolare industria conserviera

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Carabinieri_industria_pomodori_conserviera_1Nella giornata di ieri i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, hanno denunciato all’A.G. tre persone. In particolare, i militari della Stazione di Sarno hanno effettuato una perquisizione all’interno dei magazzini di un’industria conserviera, dove hanno rinvenuto 51 cassoni in plastica per il trasporto dei pomodori, che erano stati trafugati, all’inizio del mese, dai capannoni di un’analoga attività industriale dell’agro nocerino-sarnese. Il titolare della ditta conserviera è stato deferito per ricettazione.

Nella serata, invece, i militari della Sezione Operativa di Nocera Inferiore hanno denunciato due coniugi del luogo, che, nel corso di una perquisizione all’interno della propria abitazione, hanno tentato di disfarsi di una decina di stecche di hashish, buttandole dalla finestra. La circostanza non è però sfuggita ai militari, i quali hanno recuperato la droga. Entrambi dovranno rispondare di detenzione illegale di sostanze stupefacenti.

Infine, a Pagani, i militari della locale Tenenza hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere agli arresti domiciliari nei confronti di F.C., pregiudicato 22enne del luogo. Il giovane, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla p.g. da alcuni mesi per un episodio di spaccio di sostanze stupefacenti, ha ripetutamente violato le prescrizioni imposte dalla misura cautelare in atto, come accertato dai carabinieri.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. sarebbe gradito avere almeno il nome della ditta! così uno li evita commercialmente, questo immotivato anonimato protegge questi lestofanti. che poi quanto costeranno mai ‘sti cassoni di plastica!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.