Cilento Costa Blu, al via prima edizione nel mare salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nuoto_a_mareHa preso il via stamattina la seconda edizione del trofeo internazionale di pallanuoto “Cilento Costa Blu” nel mare Bandiera Blu di Ogliastro Marina di Castellabate ed Acciaroli-Pollica, nel Cilento. Conferma i pronostici della vigilia la vincitrice della prima edizione l’Acquachiara di coach De Crescenzo che accede direttamente in semifinale grazie alle due vittorie contro il Brescia ed i francesi dell’Olympic Nizza giocate nell’incantevole baia di Ogliastro Marina. Contro i lombardi, la formazione campana ha vinto per 8 a 4. Nella sfida contro i francesi, invece, hanno trionfato per 8 a 6. Seconda classificata del girone, invece, la formazione dei vicecampioni d’Italia del Brescia che ha battuto il team francese per 12 a 2.

Nel pomeriggio, invece, sono stati i tedeschi dello Spandau di Berlino a staccare il pass per la semifinale di domani pomeriggio. Il team di Kovacevic ha vinto per 7 a 6 contro la Canottieri Napoli e 4 a 3 contro la Lazio. Secondo posto nel girone per la Canottieri Napoli che ha battuto per 5 a 4 la Lazio. Domani mattina (20 settembrealle 11 scenderanno in acqua Brescia e Lazio per decretare la squadra che andrà ad affrontare nel pomeriggio in semifinale lo Spandau. Alle 12, invece, in campo i francesi dell’Olympic di Nizza contro la Canottieri Napoli. Chi vince affronta nel pomeriggio in semifinale l’Acquachiara.

Le due semifinali si svolgeranno sempre ad Ogliastro Marina alle 15 ed alle 16. Domenica (21 settembre), invece, le finali si svolgeranno nel porto di Acciaroli. Il trofeo è stato organizzato dall’associazione Punta Tresino di Castellabate e dal Circolo Nautico Lazzarulo di Acciaroli. È patrocinato dai comuni di Castellabate e Pollica, dall’USSI Campania e sponsorizzato dalle note aziende campane, Ugo Cilento e Torque. Le sedi operative della manifestazione sono ad Acciaroli presso il residence “Le tre palme” e il “Cilento Blue Resort”, mentre a Castellabate presso l’hotel “L’Approdo”, il “Grand Hotel Santa Maria”, il residence “Trezene”, l’hotel “Punta Licosa” e “Case Vacanze”di Ogliastro Marina.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.