Salernitana: vincere aiuta a vincere, parola d’ordine “continuità”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_aversa_normanna_66Parola d’ordine: continuità. Continuità di gioco, continuità di rendimento, continuità di risultati. La Salernitana cerca il terzo successo consecutivo a Lamezia contro la Vigor. Lo fa alla luce dei sette punti conquistati in tre partite, delle sette reti realizzate ma ben consapevole di aver subito anche troppo e di aver concesso, in queste prime tre partite tanto, troppo alle compagini avversarie. Il calendario è stato benevolo con la Salernitana. In questi primi turni la Salernitana ha incrociato ed incrocerà i tacchetti con squadre sulla carta decisamente più deboli della squadra granata. Eppure, nonostante tutto la squadra di menichini ha sofferto. Una sofferenza legata a tanti fattori a cominciare dal modulo e da alcuni interpreti.

La vittoria di domenica scorsa, targata Negro – Mendicino ha evitato tensioni e polemiche nei confronti del mister che nel corso della partita sofferta contro i giovani virgulti Normanni era stato preso di mira per scelte apparse fin dal principio discutibili. Ora Menichini dovrà essere bravo a fare il minor numero di danni, scegliere il modulo migliore per la Salernitana tirando fuori dalla squadra il meglio. A centrocampo, ad esempio la mancanza di un giocatore di qualità si è sempre notata in queste tre partite. Non a caso l’ingresso di Favasuli sia a Martina Franca che contro l’Aversa Normanna ha consentito alla Salernitana di cambiare passo. Un altro aspetto positivo sul quale poter puntare è la forma fisica. Una squadra che corre, lotta e combatte fino al 90esimo non solo ha carattere ma ha una condizione fisica importante già a livelli accettabili dopo i primi 270 minuti di campionato. Ecco perché bisognerà gestire nel migliore dei modi queste tre partite in otto giorni. Vada per il turn over ma attenzione a non alterare equilibri e ruoli rischiando di alterare il progetto di crescita tecnico-tattico avviato dalla squadra

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.