Michele Cuozzo esprime vicinanza al Vescovo Mons.Moretti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Assessore_CuozzoNon voglio assolutamente entrare nel merito di una delle pagine più nere della gloriosa storia della comunità salernitana. La Città di Salerno, già capitale d’Italia è annoverata come esempio di tolleranza e di convivenza culturale.

Esprimo i sentimenti più autentici di vicinanza al Vescovo Mons. Luigi Moretti; ieri sera, non vi erano in gioco due ragazzini con un palloncino, vi era, tuttavia,  in gioco la dignità di una comunità, la storia di una città e l’orgoglio di non confondere il sacro con il profano.

L’ insegnamento di Sua Santità Papa Francesco, che, ove mai ve ne fosse bisogno, sta facendo riscoprire i valori più autentici della fede cristiana, è l’unico posto in prima fila degno di tale posizione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.