Salerno: la Fondazione Carisal verso un welfare di comunità innovativo e sostenibile che crei sviluppo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Fondazione_Carisal_investMercoledì 1 ottobre 2014, presso il Centro Congressi Internazionale “Salerno Incontra” (CCIAA di Salerno), a partire dalle ore 9.00, si terrà la Tavola Rotonda “Per una reale Sostenibilità nel Sociale: quali prospettive?”

L’evento è organizzato dallaFondazione Cassa di Risparmio Salernitana in occasione della Seconda Giornata Europea delle Fondazioni e mira a portare all’attenzione della comunità locale il ruolo che le fondazioni di origine bancaria possono ricoprire per favorire lo sviluppo del welfare di comunità, attraverso il dialogo e la costruzione di reti territoriali.

Partendo dal contesto europeo e nazionale, si aprirà un dibattito incentrato sull’innovazione sociale, sui benefici nell’attrarre operazioni di social impact investment e sulla creazione di reti territoriali per lo sviluppo di un nuovo welfare di comunità.

Il Presidente della Fondazione Carisal, Alfonso Cantarella, presenterà “Social in Lab”: un progetto intrapreso nel 2013 insieme ad un gruppo di giovani professionisti, che ha portato alla creazione di un modello innovativo per rispondere ai bisogni sociali, coniugando innovazione sociale e tecnologica.

“Social in Lab” promuove lo sviluppo dell’imprenditoria sociale innovativa, quale realtà strategica per la crescita economica e sociale del territorio e per dare risposte efficaci ai nuovi bisogni sociali. Acceleration Hub per lo sviluppo di imprese innovative ad elevato impatto sociale; strumenti di finanza sociale innovativa; Osservatorio sull’impresa sociale: sono questi i 3 asset su cui si sviluppa il progetto.

A seguito dei saluti del Presidente della Camera di Commercio di Salerno, Guido Arzano, e dell’intervento del Presidente della Fondazione Carisal, Alfonso Cantarella, si confronteranno esperti di welfare, impresa, finanza sociale e personalità dell’ambito accademico e del Terzo Settore. Interverranno Luigi Bobba, Sottosegretario al Ministero del Lavoro e alla Politiche Sociali, Giovanna Melandri, Presidente Human Foundation, Aurelio Tommasetti, Magnifico Rettore Università degli Studi di Salerno, Giuseppe Bruno, Vice Presidente Federsolidarietà – Confcooperative, Alessandro Del Castello, Condirettore Acri e componente gruppo di lavoro Acri sul Welfare, Giorgio Fiorentini, professore di Economia e Gestione delle Imprese Sociali presso Università Bocconi di Milano e Fondazione Vodafone.

A moderare i lavori ci sarà il Direttore di Vita, Giuseppe Frangi«Presentare al territorio il percorso di innovazione sociale che la Fondazione Carisal sta portando avanti, con passione e tenacia, rappresenta un chiaro messaggio di impegno e di volontà – dichiara Alfonso Cantarella, Presidente della Fondazione Carisal volto a coinvolgere la Comunità e tutto il territorio per generare insieme un welfare di comunità innovativo e sostenibile che crei sviluppo.

Il 1 ottobre celebreremo a Salerno la Giornata Europea delle Fondazioni e, in tale occasione, sarò ben lieto di presentare il progetto Social in Lab, per testimoniare l’apertura della Fondazione nella co-creazione di interventi innovativi per il benessere comune, lavorando per (e con) la Comunità».

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.