Sicurezza, Cirielli (FdI): “Governo riveda riduzione organici commissariato di Cava de’ Tirreni”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Polizia_Cava_de_Tirreni“Ho presentato un’interrogazione al ministro dell’Interno per chiedere quali provvedimenti ritenga opportuno adottare per garantire la massima efficienza del commissariato di Cava de’Tirreni, mantenendo fede quantomeno agli impegni assunti con il Comune e che prevedevano un rafforzamento dell’organico”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale.

“Allo stato attuale, il commissariato metelliano – spiega – sconterebbe una carenza di organico che supera il 30%, senza considerare l’incremento del 15% che doveva essere garantito in virtù della convenzione tra Comune e Ministero dell’Interno per l’assegnazione in comodato gratuito della nuova sede. Non solo non è stato rispettato quel patto che prevedeva il rafforzamento della polizia, ma il commissariato ha un organico ridotto e sempre più spesso non riesce a garantire neanche il servizio di volante”.

“Tali sconcertanti decisioni – aggiunge Cirielli – toccano la vita di numerosi cittadini soprattutto in un momento in cui si assiste ad un aumento di furti nelle abitazioni e di rapine e, pertanto, appare più forte la necessità di un capillare controllo del territorio”.

“Da sempre il commissariato di Cava – conclude – è un punto di riferimento per i cittadini, presidio che quotidianamente garantisce sicurezza. Mi auguro che il Governo riveda questa drastica riduzione degli organici sia dei ruoli operativi che tecnici delle forze dell’Ordine, ponendo fine a questa preoccupante situazione”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.