Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola sabato 27 settembre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna-stampa-salernoEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Corriere del Mezzogiorno. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

S. Matteo, De Luca: «Scelte errate». Il primo cittadino: «Si è trattato di una vicenda triste e ho espresso la mia solidarietà al vescovo».
Ma attribuisce l’origine dei disordini alla decisione di «tenere le statue fuori dal Duomo».

La foto notizia: Napoli diventa caso nazionale. Il sindaco condannato non lascia: «Si dimettano i giudici».

Di spalla: Tributi. Tasse comunali. Arrivano sconti su aliquota Imu.

Sempre di spalla: Provinciali. Prove di unità a centrodestra. Canfora accusa.

Ed ancora: Salerno. Luci d’artista. Spuntano prime installazioni.

A centro pagina: Crescent, vertice per ridurlo. Al Comune si lavora al progetto per l’eliminazione di un piano.

Ed ancora: Cava de’ Tirreni. Parcheggi: pestato operatore Metellia.

E poi: Valle dell’Irno. Forestali: spiraglio per gli stipendi.

Taglio basso: Salernitana, assalto alla quinta. Sfida con il Melfi, Menichini rilancia Ginestra e Giandonato.

Ed ancora: Napoli. Il gruppo si compatta intorno a Benitez.

E poi: Cavese. Doppio colpo della società: Vigliotta e De Stefano

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Tritolo del clan per l’avvocato. Il gruppo di ex cutoliani guidati da Giovanni Marandino preparava un attentato a Salerno. I sei arrestati si erano organizzati anche per aggiudicarsi il servizio di emergenza del 118.

Ed ancora: Agro. I pusher utilizzavano figli, sorelle e nipoti per lo spaccio.

Sempre in apertura: Salerno-Cilento. Società fittizie, chiesti 16 arresti per Fabbrocino e soci.

E poi: Scafati. Festa azzurra, Aliberti attacca Fratelli d’Italia.

Di spalla: Scafati. Ispezione Asl: l’ospedale è ok.

A centro pagina: Salerno. Statua in Comune. Le nuove indagini sul cancello aperto.

Ed ancora: La sentenza. Tentò di dare fuoco alla ex: condannato a quattro anni. Amore contrastato con una stabiese. Stalker di Pagani ritenuto colpevole.

In basso: Sarno. Il vescovo rassicura i fedeli: la Curia non chiude i battenti.

Ed ancora: Eboli. Al via la raccolta delle firme per lo scioglimento del consiglio.

Sempre in basso: La storia. Minorenni adescate sul web: nuova stangata dei giudici.

A fondo pagina: Salernitana. Il Melfi all’Arechi, granata per la fuga. Mezzaroma chiama Menichini.

Ed ancora: Paganese. Cuoghi sogna l’impresa contro la corazzata Lecce.

E poi: Cavese. Pace con il Comune. Arrivano due innesti.

 

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

Scappa Salernitana, «operazione pokerissimo». Arriva il Melfi: i granata possono consolidare il primato in classifica con la quinta vittoria consecutiva. Alle 15 all’Arechi contro i lucani torna in campo Ginestra. Turn over quasi obbligato.

Ed ancora: L’allenatore. Strategia Menichini: «Ora tanta umiltà».

Di spalla: La sanità. Svolta Caldoro: «Stabilizzati mille medici».

Ed ancora: L’intervento. Edilizia, la beffa della burocrazia (di Antonio Lombardi).

A centro pagina: Clan Marandino, spuntano i politici. Filone d’indagine sugli enti della Piana del Sele. E a casa del boss c’era la fila per i prestiti. Oggi la convalida dei sei arresti del blitz, nel mirino della procura anche i servizi di ambulanze.

Ed ancora a centro pagina: Il processo. Fabbrocino, in sedici tornano dal giudice.

La foto notizia: La protesta. «No fonderie», la marcia dei bambini.

Di lato: Il colpo. Cassaforte «bucata» via con 10mila euro da Fasano Gomme.

Taglio basso: Il caso. Scafisti in aula, spariscono tutti i testimoni.

I box in alto: La mostra. L’ARTE PER LA PACE C’È BINGA AL MUSEO.

Sempre in alto: L’happening. FESTA DEI BOCCALI BRINDANO I CERAMISTI.

E poi: Il convegno. LA FILIGRANA DELLA VITA SULLA CARTA D’AMALFI.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.