Angri: ad ottobre riprende il servizio di mensa scolastica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
mensa_scuola_elementareE’ previsto per ottobre 2014 l’inizio del servizio di mensa scolastica nelle scuole della città. “Ripartirà puntualissimo il 1° ottobre 2014 il servizio di refezione scolastica – ha dichiarato il consigliere comunale Alberto Milo, delegato al servizio mensa scolastica – Anche quest’anno punteremo sulla qualità dei pasti impartiti e sul monitoraggio continuo della prestazione, affinché non si presenti alcun disservizio. L’impegno e la tenacia profusi da questa Amministrazione ci hanno premiato. A oggi disponiamo di un servizio mensa eccellente, sia per la bontà delle pietanze che per il costo unitario del ticket (1,80 Euro) di gran lunga inferiore alle media nazionale (4,00 Euro) perché frutto di una maggiore compartecipazione da parte del Comune di Angri. Con un solo ticket al giorno i bambini ottengono un primo e secondo piatto con contorno, il pane, la frutta, l’acqua, le posate e le tovagliette monouso. In accordo poi con l’Assessore alle Politiche Sociali Annamaria Russo, anche per quest’anno, abbiamo deciso di venire incontro alle famiglie angresi meno abbienti che hanno rappresentato a questa Amministrazione la difficoltà di sostenere la spesa dei ticket mensa per i loro figli”.

“L’attenzione al mondo della scuola, da parte di questa Amministrazione, è stata sempre alta e costante – ha dichiarato il Sindaco di Angri Pasquale Mauri – L’istruzione, la sicurezza e la salute dei bambini sono stati sin dal primo giorno di insediamento al centro delle nostre politiche di governo. Ci siamo impegnati oltremisura affinché il servizio di mensa scolastica fosse di qualità e rispettoso della condizione economica di tutte le famiglie della città. Non solo, abbiamo tenuto con i Direttori di circolo rapporti quotidiani per controllare la puntualità e la gradevolezza dei pasti impartiti. Non sono mancati poi i lavori di ristrutturazione nei diversi istituti scolastici per rendere le scuole più funzionali e soprattutto più accoglienti e decorose per gli alunni che le frequentassero. Sono certo che i nostri sforzi abbiano portato a risultati importanti per le famiglie e i bambini della città. Rinnovo a tutti gli auguri di buon anno scolastico!”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.