Università:documento rettori Sud,’vogliamo certezza risorse’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Università_Studenti“Assicurare al sistema universitario certezza di risorse” e non considerare “le misure finanziarie del nuovo Pon (Programma operativo nazionale) 2014-2020” come “sostitutive rispetto al fondo ordinario ma aggiuntive a quest’ultimo”. Sono alcuni dei sette punti che i rettori delle università del Mezzogiorno hanno elencato in un documento consegnato oggi a Bari al sottosegretario all’Istruzione, Angela D’Onghia, al termine di un incontro sul programma di ricerca europeo ‘Horizon 2020’.

“Pur consapevoli della limitatezza delle risorse finanziarie disponibili”, i rettori chiedono “risorse adeguate ad assolvere ai compiti istituzionali, tenuto conto delle situazioni di contesto territoriali”. E nel documento sottolineano “come prioritario” il rapporto tra le “progettualità della nuova programmazione Pon con le istituzioni regionali e il sistema produttivo”.

Anche per questo, evidenziano, è necessario “allineare la nuova programmazione con ‘Horizon 2020′”. Inoltre, i rettori “esprimono apprezzamento sulle linee di intervento Pon nel capitale umano, avvertendo tuttavia la necessità di adeguamento e semplificazione delle regole con riguardo sia al reclutamento dei ricercatori, sia ai dottorati”.

E chiedono “di differire di qualche mese la rendicontazione Pon 2007-2013, anche alla luce della previsione dell’obbligatorietà dell’adozione, a partire dal 1 gennaio 2015, del Bilancio unico di Ateneo e contabilità economica patrimoniale, ovvero la proroga dei termini di introduzione di Bilancio unico per gli Atenei che ne facessero richiesta”. Infine, i rettori “auspicano l’attivazione di un coordinamento delle azioni, che promuova gruppi tecnici tematici e gruppi trasversali delle intere regioni meridionali in funzione degli assi ‘Pon’ e ‘Horizon 2020’, prevedendo una forte semplificazione delle procedure amministrative e un’adeguata anticipazione nei finanziamenti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.