Facebook choc, c’è chi ironizza sulla strage di Sassano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pagina_faceboolUna vergognosa pagina Facebook è stata creata da qualche deficente che ironizza sulla strage di Sassano. Il nome utilizzato è “Gianni Paciello”, lo stesso del giovane che ha causato l’incidente spezzando quattro giovanissime vite.

La foto del profilo è emblematica, un contachilometri che segna i 220 km/h. Tra le informazioni si legge “un campione di corse clandestine in macchina la sua carriera termina il giorno 28/9/2014”.

Numerosi i  messaggi degli utenti sdegnati per immagini e post che compaiono sul social network (come riporta il sito infocilento.it).

Nonostante le numerose segnalazioni, però, Facebook ha ritenuto opportuno non rimuovere la pagina. Così, mentre la città segue commossa i funerali delle giovani vittime, qualcuno si diverte dietro l’anonimato a prendere in giro una comunità stravolta dal dolore.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.