Soppressione dei servizi Inps nel Vallo di Diano, scatta la protesta dei pensionati della Cisl provinciale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Giustizia_Avvocati_TribunaleNo alla chiusura indiscriminata dei Servizi sul territorio, no alla soppressione dei servizi Inps a Sala Consilina. I pensionati di Cgil, Cisl e Uil si uniscono all’appello lanciato, nei giorni scorsi, dai segretari generali confederali , Maria Di Serio, Matteo Buono e Gerardo Pirone.

In prima linea c’è, ancora una volta, la Fnp Cisl provinciale che ribadisce il principio di netta contrarietà ad ipotesi di smantellamento di servizi sul territorio provinciale. “Auspichiamo che si esprima un giudizio negativo sull’ipotesi prospettata dalla Direzione dell’Istituto Pensionistico di smantellamento della sede Inps di Sala Consilina. Respingiamo, in nome dei tagli lineari, l’attacco ai servizi sul territorio”, hanno affermato dal sindacato di categoria.

“Di fronte ad una crisi economica, che quotidianamente fa crescere il disagio economico di imprese, cittadini e pensionati, questa area del territorio non può e non deve rinunciare ad un presidio che eroga servizi e prestazioni, anche di carattere sociale della massima importanza. Riorganizzazione, razionalizzazione e revisione della spesa non possono far rima con soppressione dei servizi, si ripete, in un’area con significativa presenza di pensionati, disoccupati, imprese e lavoratori”.

La Fnp Cisl Salerno, dunque, intende valutare proposte di merito che salvaguardino il diritto a ricevere servizi efficienti e di qualità, nonché capaci di ridurre e abbattere costi palesemente inappropriati.

Per questo, rivolgono, fin da adesso, ai sindaci dell’area del Vallo di Diano, a partire dal primo cittadino di Sala Consilina, un accorato appello a che il territorio di riferimento non subisca pesanti ulteriori mutilazioni in ordine alla presenza degli uffici pubblici, così purtroppo come già è avvenuto per il locale tribunale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.