Marco Di Vaio lascia il calcio giocato a 38 anni e 250 gol. Salerno il suo trampolino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
divaioLa notizia sicuramente non passerà inosservata per tanti tifosi che hanno avuto la fortuna di ammirarlo. E a Salerno soprattutto, dove per lui è stato un trampolino di rilancio dopo un avvio promettente di carriera ombrata subito dopo pochi anni. Trentotto anni. Mica pochi, anche se c’è chi continua a far gol “nonostante” la carta d’identità… Totti, ma non tutti. E allora per Marco Di Vaio, a 38 anni, è arrivato il momento dell’addio. Ultime due partite col Montreal Impact e poi stop a una lunghissima carriera trascorsa a raccogliere applausi in giro per il mondo. Gol in Serie A e in Serie B, gol in Italia e in Spagna (ma anche in Francia), gol in Europa e all’altro mondo. Ovvero in Canada, ultima tappa (l’undicesima) della sua ultraventennale carriera dopo quelle di Roma – sponda Lazio -, Verona, Bari, Salerno, Parma, Torino (Juventus), Valencia, Monaco di Montecarlo, Genova (col Grifone) e Bologna. L’ombra del calcioscommesse e la riabilitazione quasi istantanea grazie alla Disciplinare Figc che lo assolve. Gioie e amarezze in quantità, soprattutto le prime però con lo scudetto 2002-03 in bianconero e una Supercoppa europea col Valencia (nel 2004, peraltro decisa da un suo gol). Quattro volte in carriera ha superato i 20 gol stagionali, una in B con la Salernitana, una col Parma, una col Bologna e l’anno scorso a Montreal. In totale? Oltre 250 gol…
Adesso l’addio, tramite una lettera aperta ai suoi numerosissimi tifosi, su Facebook e Twitter: “È arrivato il momento di salutare il calcio giocato ed è il momento dei ringraziamenti. Ringrazio innanzi tutto i miei genitori, mia moglie, le mie fantastiche bimbe e tutta la mia famiglia per essermi sempre stati vicino, per avermi accompagnato per mano in questa avventura durata 20 anni. Un grazie particolare a tutti i Club per cui ho giocato, a tutti gli allenatori che mi hanno supportato e sopportato, a tutti i compagni con i quali ho condiviso lacrime di gioia e di tristezza. Infine un infinito grazie a voi tifosi…per tutto ciò che mi avete dato in questi lunghi anni…spero di avere, in parte, compensato tutto l’affetto e la stima ricevuti. Un abbraccio a tutti e ci vediamo presto!”
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. GRANDE MARCO !!! eroe di indimenticabili domeniche, che difficilmente, nella mia vita ( di tifoso) rivivro’…….SEMPRE E SOLO FORZA GRANATA.

  2. grazie per tutte le magie che ci hai regalato !!! e’ stato bello averti qui nel massimo splendore di questo club , ti auguro tutte le fortune che meriti !

  3. Straordinario bomber della più grande squadra che questa città abbia mai proposto, atleta impeccabile e professionista ineccepibile. Carriera gloriosa, ma di sicuro inferiore alle proprie eccellenti qualità. Hai contribuito a fare la storia di una squadra e della sua città. Semplicemente..Grazie!

  4. peccato che in un intervista al guerino 3 anni fa ripercorrendo la sua carriera non disse neanche una parola della salernitana…sic transit gloria mundi…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.