Striscia la Notizia a Pontecagnano dal sindaco Ernesto Sica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
ernesto_sicaNella trasmissione Striscia la Notizia andata in onda sabato 4 ottobre 2014 su Canale 5, Luca Galtieri ha incontrato ed intervistato il sindaco di Pontecagnano Faiano, in provincia di Salerno, Ernesto Sica.

 

CLICCA E GUARDA IL VIDEO DI STRISCIA LA NOTIZIA

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. Grazie a te grande Sindaco siamo famosi in Italia tramite Striscia la Notizia, tutto il resto cioè quelle potenzialità del nostro territorio buttate nel c… .
    Non sei riuscito a comunicare con la Regione, non sei riuscito a comunicare con Salerno, ridono tutti di noi.
    E’ ARRIVATO IL MOMENTO CHE TI DEVI DIMETTERE INSIEME AI TUOI PERSONAGGI. NON VI VOGLIAMO PIU’.
    ABBIAMO PERSO 10 ANNI DI CRESCITA,

  2. Ve lo ricordate all’Olympiastadion di Berlino a fare il simpaticone con un altro inviato di Striscia?
    Ormai è un vecchio politico ma sicuramente un nuovo brillante personaggio televisivo.
    Speriamo, al prossimo giro, se ne prenda atto!!

  3. Non ne possiamo più di Sica e lo dico sopratutto a quei miei cittadini che probabilmente in buona fede si sono fatti ingannare per l’ennesima volta da un ***** di corte, incapace di gestire una amministrazione e di pensare solo e soltanto alla sua carriera politica. Non ne possiamo più di lui e della sua maggioranza che continua a sostenerlo in cambio di *******. Non ne possiamo più! Basta! Basta! Basta! Basta! Basta! Basta!

  4. Pensate che pontecagnano sia l’unica amministrazione ad avere debiti,manco fossero debiti suoi personali.E solo una questione politica,per chi lavora striscia la notizia,ecc.ecc

  5. Pensate che pontecagnano sia l\’unica amministrazione ad avere debiti,manco fossero debiti suoi personali.E solo una questione politica,per chi lavora striscia la notizia,ecc.ecc

  6. ANDATEVENE A CASAAAAAAAAAAAAA.
    Fai il tuo ultimo gesto da uomo, dimettiti.
    E insieme a te TUTTI QUELLI CHE STANNO LI A CONTROLLARSI I FATTI LORO.
    E un paese senza p….

  7. Come cittadina di Pontecagnano, sono profondamente indignata.
    Il primo cittadino, che dovrebbe dare il buon esempio, sghignazza di fronte ad una contestazione tangibile di un suo reato.
    Ma non capisco perché non si procede contro di lui, legalmente.
    Purtroppo, l’ ho votato e ne sono enormemente pentita.

  8. Complimenti caro Ernesto il Folle, davanti a una contestazione di inadempienza ti permetti di sbeffeggiare chi si è esibito per te e chi ti ha eletto me compreso. Ti riempi la bocca di finte promesse come riempi il tuo stomaco di cibo, il risultato è lo stesso…aria puzzolente!!
    Ti evitano come la peste da destra a sinistra, complimenti per aver fatto conoscere in negativo la nostra città in tutta Italia!!
    Meno male che le persone sono intelligenti e alle prossime votazioni prenderanno a calci te e i tuoi fantocci..

  9. Ernesto Sica è la rovina di Pontecagnano. In questi anni non ha fatto nulla ma proprio nulla e non paga neanche i cortigiani di coorte. Abbiamo strade fatiscenti, immondizia ovunque, parchi privi di manutenzione, un mercato il giovedì di uno squallore senza fine, servizi pubblici da terzo mondo.

  10. se veramente avevi 101,000 euro da spendere, in questo momento di crisi, appena eletto dovevi far una politica di aiuto sociale creando lavoro a 360° per famiglie che stanno perdendo il lavoro aiutandoli fino ad un futuro inserimento ed un aiuto totale ai asilo nido sia pubblico che privato.
    Invece li hai speso a feste, che vergogna e non li hai manco pagato, che desolazione.
    Guarda se ti dimetti il popolo ti prometterà che ti farà un festa.

  11. Esiste un modo per farlo decadere. E’ possibile che in Italia i sindaci hanno poteri illimitati e possono fare quello che vogliono restando solo a guardare. Ovviamente la maggioranza potrebbe togliergli la fiducia ma sono tutti coinvolti.

  12. È solo un mazzettiere…l’avete votato e adesso ve lo tenete!e poi chi è di pontecagnano sa bene di che tipologia di persona stiamo parlando…per non parlare degli altri due campioni di fratelli che si ritrova!

  13. Io sono colui che ha dato il via a questa segnalazione. Ho denunciato il Sindaco per truffa e insolvenza e così ha fatto l”hotel che ha ospitato le Miss. La magistratura ha tutto in mano da febbraio 2014. Legalmente l’amministrazione risponde di non avere responsabilità sugli impegni presi dal Sindaco anche se sottoscritti sulla carta intestata del Comune. Pagherà o finirà in carcere? Chi vivrà vedrà!

  14. Ecco il motivo per il quale mi rifiuto di esprimere preferenza alle comunali (NB: a provinciali, regionali, politiche ed europee non manco mai). Io sono di magazzeno, zona di nessuno, totalmente fatiscente e abbandonata, ma che paga regolarmente le tasse.
    Io non sono per criticare Sica, ma da che mi ricordo io, non c’è stata UNA sola amministrazione che abbia fatto qualcosa di concreto…pagherei oro per avere un “Vincenzo De Luca” a Pontecagnano.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.