A Capaccio Paestum successo per il 4° torneo nazionale di surfcasting (pesca sportiva), vince Luca Cappuccio  

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Gara_pescaÈ Luca Cappuccio il vincitore del 4° trofeo nazionale di surfcasting. Il tesserato del Grecale ha trionfato nella kermesse organizzata dall’Apsd Cava Team e andata in scena sabato pomeriggio sulla spiaggia del Lido Mediterraneo, in riva allo splendido mare di Capaccio Paestum. Cappuccio con 3972 punti collezionati (frutto di ben 44 prede pescate per un totale di 1772 grammi) ha fatto il vuoto alle sue spalle, battendo l’agguerrita concorrenza degli altri 75 partecipanti alla gara. Il secondo gradino del podio è andato a Gennaro D’Amico che con i suoi 3204 punti (37 prede pescate per un totale di 1354 grammi) è riuscito ad avere la meglio su Bartolo Portoricco, che ha chiuso la gara al terzo posto con 2585 punti (33 prede pescate per un totale di 935 grammi).

Il 4° trofeo nazionale di surfcasting, dunque, si conferma uno degli eventi più attesi e apprezzati dagli amanti della pesca sportiva. Alla manifestazione hanno preso parte società provenienti da Calabria, Napoli, Caserta e dall’intera provincia di Salerno. I rappresentanti dell’Apsd Cava Team, con in testa il presidente Giuseppe Russo e i soci Gioacchino Sorrentino, Mauro Buono, Roberto Citro, Rocco Pierri e Agostino Milite, hanno curato il tutto nei minimi particolari, regalando a tantissimi amanti della pesca sportiva una giornata di sport e di sano agonismo. Lo staff ha incassato i complimenti di tutti i partecipanti e in modo particolare dai rappresentanti della Nazionale Italiana Rosa Lubrano e Giuseppe Francone. Anche il presidente della sezione provinciale Fipsas Salerno, Alberto Gentile, ha seguito da vicino la manifestazione sportiva, esprimendo la propria soddisfazione per la realizzazione di un evento che, con il passare degli anni, sta diventando sempre più una tappa fissa per gli amanti della pesca sportiva.

Ma la quarta edizione del trofeo nazionale di surfcasting rappresenta soltanto un punto di partenza per il Cava Team che è già proiettato alla manifestazione del prossimo anno. “Il nostro trofeo – ha affermato il presidente dell’Apsd Cava Team, Giuseppe Russo – sta diventando sempre più un punto di riferimento per gli appassionati della pesca sportiva. Con tanti sacrifici siamo riusciti ad allestire un evento importante, impreziosito anche dalla presenza di alcuni elementi della Nazionale italiana. L’obiettivo è di crescere sempre più e di riuscire a proseguire la promozione della pesca sportiva sul nostro territorio”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.