Luci d’Artista Salerno, il piano anti caos del Comune

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
25
Stampa
Luci_Artista_montaggio_1Si avvicina la nuova edizione di Luci d’Artista. Sono iniziate nei giorni scorsi e proseguono a ritmo serrato i lavori di installazioni delle opere d’arte luminose che abbelliranno la città di Salerno dall’inizio di Novembre fino a metà gennaio. Torneranno anche quest’ano i Mercatini di Natale sul Lungomare mentre maggiori Luci d’Artista saranno installate anche nella zona orientale. Si comincia a delineare anche il “piano anti caos” da parte del Comune in vista del massiccio afflusso di turisti che affolleranno la city per tutto il periodo della manifestazione. in merito registriamo il pensiero dell’Assessore all’Annona del Comune di Salerno Franco Picarone che  annuncia:

“L’amministrazione sta provvedendo con navette e con corse della Metropolitana a rendere il flusso delle persone più gestibile, ma la cosa importante, è che i cittadini capiscano l’importanza economica di questo momento e qualche sacrificio è da mettere in conto. Si tratta di una vetrina importante ed è una grande promozione per Salerno, tanto più importante perché viviamo una fase di crisi economica”. E per quest’anno l’Assessore annuncia la presenza dei Mercatini di Natale sul Lungomare: “Ci sarà questa stecca di bancarelle proposta da Buongiorno Italia che ha voluto profondere un ulteriore investimento installando vere e proprie casette di legno che sono assolutamente a norma igienico sanitaria”.

 

ALCUNE FASI DI MONTAGGIO DELLE LUCI D’ARTISTA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

25 COMMENTI

  1. Sono sette anni che si parla costantemente di piano anti caos ed il risultato è sempre lo stesso: città in tilt dove neanche i mezzi di soccorso riescono a muoversi. Mi piacerebbe sapere quale mente, se c’è una mente, potrà mai riuscire a progettare un piano per evitare la paralisi della città se non si decide di chiudere al traffico veicolare dei non residenti a Salerno il cuore della città.

  2. Se e’ vero che prevenire e meglio che curare allora consiglio a tutti questi detrattori di Salerno di iniziare gia’ da adesso a farsi una bella cura di ACIDO URSODESOSSICOLICO che vi aiutera’ in questi 3 mesi a sciogliere un po la bile. Inoltre su altri forum ho letto delle lamentele da parte di una associazione di nome ASIA ( questa sigla a Napoli e’ l’azienda che raccoglie i rifiuti) che si lamenta del comune che non ha preso accordi con lei voglio dire a questa -Carissima ASIA come dice proverbio ” PAGARE MONETA VEDERE CAMMELLO” quindi se vuoi avere voce in capitolo caccia i soldi CAPISC A ME

  3. E’ semplicemente demenziale quanto argomentato da Picarone & C. La verità è una sola: questo sperpero di danaro serve soltanto per la propaganda elettore del Sindaco & dei suoi sodali !!!!
    Se De Luca si preoccupasse veramente dei cittadini di Salerno potrebbe dimostrarlo in ben altri modi, per esempio:
    1) minore incidenza comunale su tasse STATALI & tributi, invece ?;
    2) maggior controllo e pulizia IN AlCUNI RIONI, ATTUALMENTE DA TERZO MONDO !;
    3) RISOLVERE IL PROBLEMA DELL’INQUINAMENTO MARINO:
    4) E SOPRATTUTTO EVITARE CHE I SALERNITANI DEBBANO PER TRE MESI ( LUCINESI ) SOPPORTARE SCEMPI ED INCIVILTA’ SOLO PER IL PROPRIO TORNACONTO.

  4. Come previsto, il contribuente supertassatissimo Salernitano deve aspettare le lucelle da novembre a febbraio per poter viaggiare in metro prima delle 7,00 e dopo le 21,30.
    Ci auguriamo queste corse suppletive possano rimanere nell’esercizio ordinario del servizio e non rimanere un vacuo e costosissimo spot elettorale per il Sindaco che, come al solito, gli paghiamo noi.

  5. 1)Mi trovo perfettamente d\’accordo.
    2)Idem, possibilmente con pene più severe per i responsabili
    3)Non è un problema che si risolve in poco tempo, richiede molti anni
    4)Mi trovo nuovamente d\’accordo, ogni volta ci ritroviamo incivili che vengono a visitare le luci che si vanno ad aggiungere a quelli già presenti con forze dell\’ordine poco presenti(anzi, assenti) nelle zone di torrione e pastena, e onnipresenti al centro per poi scomparire nuovamente finito questo periodo.

  6. Per 3 mesi sarete sequestrati in casa o altrove, avrete i polmoni pieni di gas di scarico delle auto e non potrete sentire nulla se non il frastuono dei clacson. Ma vi prego di considerare l’enorme ed indiscusso vantaggio economico che tutta la popolazione salernitana ne beneficerà. Non sarà propaganda personale, ma solo certificazione che Salerno è città europea, mondiale, cosmica… sempre nel rispetto delle tradizioni…

  7. Invece di sarcastiche considerazioni,preferirei leggere soluzioni o consigli per migliorare la qualita’ di vita in questa citta’..

  8. Tutto fumo con la manovella. Per di più con i residenti della zona orientale impossibilitati ad andare in centro. Provateci voi a prendere un mezzo pubblico a Pastena. Bus pochi,e sovraffollati e che saltano le fermate la metro strapiena dall’Arechi. Adda passà ‘a nuttata…

  9. Sperpero solo Sperpero che non porta a nesusn guadagno se non aumentare tasse e debito pubblico….

  10. SE NON ALLESTISCONO LE LUMINARIE I BABA’ ….. come li fanno?

    SIGNORI, UN PROVERBIO RECITA COSi:

    ‘a cop u cuoio se fa ‘a currea !

    CAPISCI ‘A ME….

  11. a me piacciono le luci, mi son piaciuti anche i mercatini di Buongiorno Italia dell’anno scorso, e tutto sto traffico in centro(provenivo da pastena) del quale già vi lamentatei non l’ho trovato…C’era il solito traffico, quello si ma addirittura tappati in casa…. trovatevi un lavoro invece di stare su questo forum ad insultare la maggior parte dei salernitani

  12. Ma ogni anno le stesse stupidaggini….Cascone non è in grado di redigere un piano anticaos, quindi….anche quest’anno la città sarà sovraffollatissima piena di gente che, con la crisi attuale, non spende un euro, se non per comprarsi 1 pizzetta e una bottiglia d’acqua… Comunque Viciè le luminarie, senza ombra di dubbio, sono belle ma….te lo puoi permettere???

  13. Vorrei chiedere a questi che sparlano sempre : ma secondo voi i turisti che vanno a Roma che scendono al colosseo non si fanno a piedi Colosseo, Piramide, Fori imperiali, Milite ignoto, Piazza Venezia, fontana di Trevi, Piazza di Spagna , Piaza navona fino a Piazza del Popolo? Voi siete quei classici cafoni che non escono di casa ed hanno la lingua lunga ed il culo pesante .Concludo dicendovi stateve a casa e non rompete il caxxo.

  14. Salve, sono un turista pieno di soldi. Attirato dalle luminarie, vorrei donare tanti soldi alla città, bevendo caffè nei bar e mangiando nei ristoranti. Pagherò la metropolitana (dopo aver attraccato lo yot a marina d’arechi) e camminando, farò uno shopping sfrenato, girando con i soldi in mano e spendendo nei negozi più disparati. Tutto questo mentre mi faccio le foto insieme ai salernitani felici con le luminarie sullo sfondo. Riuscirò a distribuire la mia ricchezza a tutta la vostra illuminata cittadinanza? Vi prego, non vedo l’ora di spendere, a presto.

  15. Dalla Sardegna dicono che le navi, per venire sul continente, seguiranno il bagliore sull’orizzonte, emanato dalle luminarie di Salerno. Altro che stella polare. A volte la tecnologia non serve… c penz vicienz!

  16. Le luminarie: code nei bar per l’uso dei bagni (e’ capitato anche alle altre attivita’ commerciali), confusione, caos, traffico in tilt, una citta’ assediata, negozi vuoti e il giorno dopo…….tanta monnezza da raccogliere.
    Queste sono le tante decantate luminarie, altro che turisti che porteranno ricchezza alla citta’.

  17. Invece di sfogare il vostro mal di pancia, esalando lamenti senza senso, andate a chiedere ai commercianti, ai ristoratori e agli albergatoro cosa ne pensano! Purgatevi!

  18. Ma tu ci sei o ci fai???Che caxxo ci azzecca lo scendere a piedi…allora chiudessero il centro e facessero le corsie preferenziali per i mezzi di soccorso e per i residenti…Io se abito al centro storico ed ho un urgenza devo preoccuparmi se l’ambulanza arriva o nel caso dovessi uscire con la macchina devo fare a pugni con quei quattro zingari che vengono a vedere le luminarie perchè la strada diventa di di proprietà loro.
    Tu hai parlato di turisti, ed è bene che se la facciano a piedi, ma noi salernitani abbiamo il pieno diritto di poter stare tranquilli soprattutto in caso di emergenza…Vogliono mettere le luminarie???Ben venga, ma devono essere in grado di non arrecare problemi a chi vive nel centro cittadino.

  19. Ma chiudete il gabinetto parlate di traffico di inciviltà etc etc…tutti i santi giorni a Salerno è stracolma di auto parcheggiate in doppia e tripla fila perché anche per comprare il pane devi parcheggiare con il culo sul bancone del salumiere e tra le altre cose parcheggio a caxxo di cane, quindi traffico a più non posso! Non rompete i maroni e fatevi un esame di coscienza ipocriti!

  20. per soliti mal di pancia, con quali commercianti, baristi, ristoratori hai parlato?
    Stamattina ho raccolto un’ennesima lamentela di un commerciante in centro e ti vorrei far sentire come sono incazzati neri.
    Capisco che dovete difendere De Luca ad oltranza, ma siate obbiettivi e realisti, non continuate a sostenere le barzellette del vostro padrone.

  21. Sono un commerciante del centro, e le luminarie non portano tutti questi vantaggi. Tra bollette e costo dei dipendenti per lo straordinario(non so’ gli altri, ma io li pago), il guadagno è minimo, se non nullo. Ma forse c’è chi si arricchisce di più e chi di meno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.