Caldoro: “Paghiamo i vecchi debiti senza aumentare le tasse. Unici in Italia”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa

Stefano_Caldoro_in_RegioneAbbiamo erogato 2,2 miliardi di euro, cioè 100mila fatture, coinvolgendo 10mila aziende. Considerando un altro miliardo per il comparto sanitario, è stato erogata liquidità pari a 3 miliardi, oltre il 90 per cento di fatture pagate”. Lo ha annunciato il presidente della Regione, Stefano Caldoro, durante il decreto legge n.35 che riguarda il debito sanitario. “Il debito dei fornitori del 2011 era 7 miliardi, oggi circa 4. Quindi l’immissione di denaro ha ridotto l’indebitamento verso terzi – ha aggiunto il governatore -. Una manovra così imponente non c’era mai stata dal 2000 ad oggi. Noi paghiamo i vecchi debiti senza aumentare le tasse. Siamo gli unici in Italia”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. trasporti pubblici da quarto mondo, esenti per patologie tumorali costretti a pagare il ticket sulle ricette, dal mese corrente i laboratori di analisi cliniche ed i vari centri convenzionati per radiografie , tac e risonanze magnetiche non erogano più prestazioni fino a tutto il 2014, grazie çaldoro per aver penalizzato il ceto medio,tanto chi possiede i soldi se ne frega dei trasporti e delle analisi cliniche edi tutto il resto. grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee.

  2. hai ridotto la sanità per soli ricchi. Con queste condizioni il povero disgraziato preferisce morire anziché far pesare alla famiglia il disagio economico.

  3. Invece di dire palle, potresti diminuire davvero le tasse, e sottolineo davvero, utilizzando i fondi europei che non sai utilizzare, vergogna!

  4. stiamo toccando con mano l’efficienza della regione Campania: ieri sera mio figlio, con tanto di abbonamento SITA pagato, è rimasto prigioniero a Fisciano, perchè i bus SITA non transitavano, visto che non vengono pagati gli stipendi. Appena una settimana fa il pigmeo Vetrella aveva trionfalmente annunciato l’erogazione dei fondi per gli stipendi dei lavoratori del TPL. Sanno dire solo PALLE!!!!!

  5. Hai solo dimenticato di dire che Bassolino e’ la minima parte in quanto per 50 anni la regione e’ stata sempre governata dalla destra compreso poi il tuo caro PSI di Conte dove tu eri il portaborse. PS fermo restando che reputo Bassolino un cattivo governatore ma tu non puoi parlare proprio . Eri un maggiordomo e rimani tale

  6. E non dice che se volete suicidarvi vi dovete recare in qualche ospedale napoletano! in questo veramente sono unici! Io ho avuta un esperienza terrificante al Pascale, che non sto qui a raccontare!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.