Diritti, lavoro e Mezzogiorno, la CGIL ne parla oggi con il Segretario Camusso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
camusso_cgil_salernoIl Segretario Generale della Cgil, Susanna Camusso, sarà a Salerno oggi, mercoledì 8 ottobre, per confrontarsi con le lavoratrici e i lavoratori della provincia in una assemblea pubblica che si terrà presso il Comune di Salerno, Salone dei Marmi, alle ore 09.30. “Discuteremo di diritti, lavoro e Mezzogiorno – commenta Franco Tavella, Segretario Generale Cgil Campania, che presiederà ai lavori – in un faccia a faccia con chi, tra mille sacrifici, permette al nostro Paese, davvero, di andare avanti. Il Segretario Generale, Camusso, e Cgil Campania e di Salerno, hanno fortemente voluto questa assemblea a testimonianza del fatto che il nostro Sindacato non solo promuove il confronto con coloro che rappresenta, ma non si tira indietro quando si tratta di aprire un dibattito democratico”.

“La disoccupazione, la condizione materiale delle persone alimentano, nel Salernitano così come nelle altre province della Campania – aggiunge Tavella – una situazione di grande allarme sociale ed economico che rischia di sfociare in allarme democratico. A tutto questo non si può rispondere abbassando le tutele, creando nuova precarietà  o parlando di articolo 18. Ciò appare un vero e proprio depistaggio rispetto ai problemi reali che attraversano il territorio. Siamo certi che i lavoratori sapranno cogliere il senso della nostra iniziativa e aiutare la Cgil a mettere in campo azioni e proposte per far risalire la china al Sud e, quindi, all’intero Paese”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Grossi errori del passato appoggiando Governi di Sinistra nelle privatizzazioni,hanno appesantito la crisi attuale.Senza idee,e se poche ne avevano,non le hanno sapute mantenere.I compromessi accettati,non sono serviti certo ai Lavoratori.Ora quali idee e con chi le portiamo avanti,con Angeletti e Bonanni che in discorsi da bar ho sentito paragonarli al gatto e la volpe.I discorsi da bar li rivaluterei sembra si dicano cose più interessanti di quanti se ne sentono altrove.

  2. …non sarebbe il caso di parlare anche di doveri??? le tensioni sociali???pensate di non avere responsabilita’??? mi piacerebbe vedere dei giovani intraprendenti e preparati a capo dei sindacati e con esperienze lavorative alle spalle …basta! toglietevi di mezzo siete dei chiacchieroni inadeguati senza idee e dannosi per lo sviluppo del paese…andate a lavorare… se ne siete in grado…

  3. il dibattito democratico lo potete mettere in quel posto è tardi per tutti….per una mobilitazione generale sarebbe servita piazza della concordia o lo stadio arechi,altro che palazzo di citta’…un’altra vetrina di visibilita’ per i soliti noti,un’altra presa in giro per i tanti che fortunatamente lavorano e che sfortunatamente devono quotidianamente sottostare alle paure di una perdita del posto di lavoro o a un non pagamento dello stipendio…una presa in giro per i tanti giovani e per i tanti disoccupati che sull’orlo di una crisi irreversibile,assistono impotenti al disfacimento totale della loro dignita’ di persone…l’ennesima infamia di chi in nome e per conto del sindacato autentico o per quello che doveva essere il fine ultimo calpesta l’individuo comune,per poter fare i propri interessi….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.