Fisciano: il centrosinistra per le provinciali punta tutto su Canfora e Rescigno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
fisciano_canforaLa marcia di avvicinamento alle elezioni provinciali di domenica prossima ha fatto tappa all’Agorà, a Baronissi, dove ieri sera si sono incontrati i vertici della politica locale per un incontro nel quale è stato presentato il candidato consigliere Antonio Rescigno, sindaco di Bracigliano, in rappresentanza della Valle dell’Irno.

Al tavolo dei relatori sedevano anche il candidato alla carica di presidente della Provincia di Salerno, il sindaco di Sarno Giovanni Canfora, il sindaco di Fisciano Tommaso Amabile, il deputato Tino Iannuzzi, il prof. Pasquale Stanzione, il sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante, il sindaco di Calvanico Franco Gismondi e i consiglieri comunali di diversi Comuni della Valle dell’Irno, tra cui Carmine Ansalone, Fabio Iannone, Gerardo Figliamondi e Franco Iannone di Mercato San Severino. Presente anche il presidente della BCC di Fisciano Domenico Sessa.

“Tutti noi – ha detto Canfora nel suo intervento – siamo chiamati a dare il proprio contributo per il cambiamento del governo della Provincia di Salerno. Negli ultimi anni abbiamo assistito a una cattiva gestione che ha causato notevoli problemi nei settori della viabilità, dell’edilizia scolastica e dei trasporti. Se dovessi essere eletto presidente, insieme agli altri consiglieri, mi impegnerò per invertire la rotta di questo malgoverno per ridare alla nostra Provincia un ruolo di primo piano nel panorama regionale”.

Anche il sindaco di Fisciano Amabile, intervenendo ha sottolineato che “bisogna concentrarsi per vincere queste elezioni e mettere ordine al caos causato dalla cattiva gestione amministrativa del governo CirielliIannone. In questi anni mi sono battuto per cercare di ottenere risposte concrete sul tema della viabilità, ma ho dovuto scontrarmi quasi sempre con un muro di indifferenza. Con Canfora e col nostro esponente locale Rescigno cambierà tutto e la Valle dell’Irno così come l’intera provincia di Salerno avranno le attenzioni che meritano”.

 

 

Valiante, invece, ha sostenuto che “l’amministrazione provinciale di questi ultimi anni è stata la peggiore della storia. Non ha mai osservato le esigenze vere del territorio. Abbiamo il dovere di cambiare questa condizione e affidare il governo provinciale alla nostra coalizione, a Rescigno e Canfora, che sicuramente ascolteranno i cittadini. La priorità assoluta è recuperare il rapporto col territorio soprattutto nei settori della viabilità e dell’edilizia scolastica”.
A Valiante fa eco il candidato consigliere Rescigno. “Dobbiamo riconquistare la Provincia dove c’è un malcontento generale – ha detto il sindaco di Bracigliano – Ringrazio i sindaci del territorio che hanno scelto me come rappresentante della Valle dell’Irno. Le priorità cono per viabilità, scuola e ambiente”.

 

D’accordo con i precedenti interventi anche l’onorevole Tino Iannuzzi, che ha chiuso il dibattito augurando un in bocca al lupo ai due candidati per le elezioni di domenica.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.