Liberati a Pollica 10 esemplari di tartarughe Caretta Caretta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
tartarughe_caretta_liberateSono state liberate pronte a ritornare nel loro habitat marino, nella mattinata di lunedì 6 ottobre presso la spiaggia di San Primo nel comune di Pollica, nello splendido mare della costiera Cilentana, in un ambiente naturale, 10 esemplari di tartarughe marine della specie Caretta Caretta, accolte e riabilitate dopo essere state ritrovate malconce dal centro di recupero della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli. L’operazione svolta congiuntamente dalla Stazione Zoologica di Napoli e  il Corpo Forestale dello Stato,  ha l’obiettivo di caratterizzare la presenza della tartaruga marina in Campania, utilizzando gli habitat costieri della Regione.

Due esemplari sono stati dotati di strumenti di telemetria al fine di conoscere l’esatta posizione ed il comportamento degli stessi una volta reintrodotti in mare, importante per monitorare la specie sempre più minacciata d’estinzione. Infatti, la tartaruga (Caretta Caretta) è la specie più comune del Mar Mediterraneo, la quale è fortemente minacciata in tutto il bacino del Mediterraneo e ormai al limite dell’estinzione nelle acque territoriali italiane, a causa dell’inquinamento marino e, dalla riduzione degli habitat di nidificazione provocato dal  continuo disturbo antropico dovuto al turismo balneare e dagli incidenti causati dalle reti a strascico e dagli altri sistemi di pesca. La cerimonia di liberazione, è stata preceduta da una tavola rotonda sull’ambiente marino, presso il Museo del Mare di Pioppi, con la partecipazione di Istituzioni e cittadini, nella quale si è discusso sullo stato di salute del mare e delle azioni che i diversi Enti svolgono a tutela della biodiversità marina.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.