Salernitana: recuperi importanti per Menichini per il derby col Savoia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Melfi_50Neutralizzare Scarpa, contrastare in area di rigore il centravanti di turno (Di Piazza o Cipriani che sia), correre fino al 95esimo, bucare una retroguardia non imperforabile, concedere il meno possibile ai portatori di palla avversari che (se aggredito) vanno in difficoltà. Sono questi gli obiettivi che la Salernitana deve centrare per riuscire ad avere ragione di un Savoia intraprendente ma che ha comunque dei limiti evidenti. I bianconeri fin qui hanno incassato più gol di quanti ne siano riusciti a segnare ed hanno vinto una sola volta (ma in ben 4 circostanze hanno pareggiato). Per questo motivo la truppa di Menichini, reduce proprio da due pareggi consecutivi (diversi per le modalità con cui sono maturati) sabato dovrà disputare una prova molto più volitiva, con meno pause, rispetto a quella di Foggia.

Utile, in tal senso, potrebbe risultare il rientro di Gabionetta: il brasiliano si sta allenando col gruppo dopo aver trascorso due settimane ai box per un problema muscolare, e ha una voglia matta di tornare protagonista. Se Gabionetta fosse in condizione di giocare subito titolare, a fargli posto nell’undici di partenza sarebbe uno tra Negro e Volpe (presumibilmente quest’ultimo), anche se la squadra di Menichini dovrà fare i conti con i 5 uomini piazzati in mediana da Bucaro nel suo 3-5-2. Per il resto, invece, non dovrebbero esserci particolari novità. Tuia e Franco stanno meglio, ma dovrebbero accomodarsi in panchina. Mentre Mendicino continua a svolgere lavoro differenziato e potrebbe avere bisogno di qualche giorno in più per tornare abile ed arruolabile. Se l’attaccante scuola Lazio non fosse disponibile, in panchina ci sarebbe posto per uno Mounard tra Ginestra, viceversa sarebbero destinati entrambi alla Tribuna. Davanti a Gori saranno confermati Colombo, Lanzaro, Bianchi e Pezzella; in mediana toccherà ancora a Pestrin e Favasuli; in avanti Nalini e Calil sono certi del posto; Gabionetta, Negro, Volpe e Giandonato (che potrebbe essere impiegato anche da trequartista, ruolo ricoperto ad inizio carriera) si contendono le altre due maglie.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.