Fisciano: Giovanni Napoli conquista titolo Campione Italiano nel “Trofeo di Roma”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pizza_cibo_pranzo_dieta_mediterraneaE’ un fiscianese ad essersi aggiudicato il prestigioso Campionato Italiano di Pizza intitolato “Trofeo di Roma”, svoltosi lo scorso 7 ottobre. Giovanni Napoli, titolare della pizzeria “Bella Napoli” con sedi a Nocera Superiore e a Lancusi di Fisciano, residente alla frazione Villa di Fisciano, è salito sul gradino più alto del podio con la pizza “Regine”, che ha sbaragliato la serratissima concorrenza di altri 30 mastri pizzaioli provenienti da tutta Italia per mettere in mostra le proprie capacità nella realizzazione del prodotto italiano per eccellenza, simbolo della nostra tradizione culinaria.

La pizza “Regine”, che ha permesso di conquistare a Napoli l’ambito premio è composta dai seguenti ingredienti: crema di formaggio al pecorino dop, mozzarella di bufala dop, pomodorini gialli del piennolo del Vesuvio, bresaola, sceglie di pecorino romano e limone grattugiato.

Una vera delizia per il palato, tanto da incantare una giuria molto esigente, formata da professionisti del settore, tra cui spiccava Arturo Mazzeo, presidente della PIA (Pizza Italian Academy). I giurati hanno espresso una valutazione senza conoscere il pizzaiolo che ha realizzato la pizza. Solo al termine della degustazione di tutte le pizze è stata scelta quella vincitrice, il cui nome corrispondeva al mastro pizzaiolo che l’aveva realizzata.

“Sono molto contento per il trionfo ottenuto al Campionato Nazionale “Trofeo di Roma” – ha dichiarato Napoli – Non pensavo di giungere primo davanti ad altri mastri pizzaioli, provenienti da tutta Italia e molto più esperti di me. Questo risultato mi ripaga di tutti i sacrifici che ho fatto per inseguire una passione che avevo sin da piccolo, quando sono stato attratto da quel morbido impasto che vedevo trasformato in un piatto dal gusto unico”.

“Al di la della vittoria ottenuta al Torneo di Roma – conclude Napoli – ammetto che per me è stata davvero una bella esperienza partecipare e gareggiare con altri colleghi provenienti dalle migliori pizzerie italiane. E’ stato un momento di confronto e di crescita professionale che coltiverò per migliorare sempre più e cercare di soddisfare al meglio gli amanti della pizza”.

Napoli è maestro istruttore dell’Accademia Italiana della pizza, che ha le proprie sedi anche a Salerno e provincia. Ora ad attenderlo nei prossimi mesi ci saranno le avvincenti sfide della Coppa Barcellona e del Trofeo Svizzero, dove il campione Italiano di Fisciano porterà in alto i colori della propria Nazione tentando di conquistare questi altri titoli in ambito Europeo.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.