Salernitana: preso Bovo, il mediano sceglie Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Andrea_BovoAndrea Bovo è un giocatore della Salernitana. Ora è ufficiale. L’operazione ha subito una accelerata nelle ultime ore. Il centrocampista corteggiato da Somma in estate arriva in granata dopo il caso Castiglia. Andrà a rinforzare il centrocampo. Per Bovo si tratta di un ritorno a Salerno. Già indossò la maglia granata quando sulla panchina della Salernitana c’era Stefano Cuoghi. Su Bovo si era fiondato anche il Benevento ma alla fine, in questo duello di mercato l’ha spuntata la Salernitana.

L’ANNUNCIO SUL SITO GRANATA. L’U.S. Salernitana comunica di aver raggiunto l’accordo con il centrocampista classe ’86 Andrea Bovo assicurandosi le prestazioni del calciatore per l’attuale stagione sportiva.

 LE DICHIARAZIONI DI BOVO.  “Sono molto contento di tornare in granata, un’occasione molto importante per potermi rilanciare in una piazza straordinaria come Salerno. Ringrazio la Proprietà Lotito e Mezzaroma per avermi riportato alla Salernitana: arrivo con grande umiltà e tanta voglia di dare il mio contributo alla squadra, cercando di mettermi a disposizione per dare una mano ai compagni”. Queste le prime parole da calciatore della Salernitana di Andrea Bovo.

“Lavorerò sodo per mettermi il prima possibile a disposizione di mister Menichini” – ha aggiunto il centrocampista granata – “In tutto questo periodo in cui sono stato fermo ho alimentato tanta rabbia e voglia di tornare a giocare che devo assolutamente trasformare in energia da mettere in capo appena sarò a disposizione”.

CARRIERA DI BOVO. Bovo ha iniziato la propria carriera al Venezia in Serie B. Dopo aver debuttato in prima squadra nella seconda parte della stagione 2003-2004, è passato al Palermo che ne ha acquistato la compartecipazione, restando in prestito al Venezia. Dopo il fallimento del Venezia il suo cartellino è rimasto di proprietà del Palermo, che negli anni successivi lo prestò a Salernitana e Bari. Nel gennaio 2007 è stato nuovamente ceduto in prestito, questa volta al Padova in Serie C1, squadra in cui si è rapidamente ritagliato spazio come titolare. Nell’estate 2007 il Padova ha deciso di acquistare la compartecipazione di Bovo, per poi rilevarne completamente il cartellino l’anno successivo inserendo nella busta l’offerta più alta.

Nella stagione 2010-2011 raggiunge con il Padova la finale dei play-off della Serie B, persi contro il Novara.

Il 27 giugno 2012, dopo la scadenza del contratto, lascia la società veneta e si accorda con lo Spezia neopromosso in Serie B. Con la maglia numero 8, segna il primo gol con la maglia dello Spezia l’8 ottobre ai danni del Livorno.

Il 31 gennaio 2014, ultimo giorno della sessione invernale del calciomercato, passa a titolo definitivo al Pescara, in Serie B.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.